Nove cuccioli malati sono stati trovati in una pattumiera

Ecco la loro storia.

Nove poveri cuccioli sono stati trovati in pessime condizioni dopo essere stati scaricati in una pattumiera, nei giorni più caldi dello scorso anno. Nonostante fossero davvero in una situazione di pericolo, i piccoli si sono ripresi. I cani sono stati battezzati come Agnes, Barbara, Cheryl, Davina, Denise, Jerry, Jim, Joey e Norman ed erano estremamente malati.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

I poveri cuccioli sono stati trovati in un cestino in un campo nel Buckinghamshire. Forse sono stati lasciati lì da qualcuno che tentava di venderli dal retro del suo furgone, anche perché Mel Fisher della RSPCA ha dichiarato di avere trovato anche un furgone abbandonato e poco distante questi poveri cuccioli. Erano i giorni più caldi dell’estate dell’anno scorso, ansimavano e non riuscivano nemmeno ad abbaiare.

Mel Fisher ha preso i cani, tra cui un carlino, un spaniel e un labrador, e li ha portati nel centro più vicino, ad Aylesbury. Sono stati curati e ora stanno decisamente meglio.

Quando li ha visti per la prima volta erano letargici, avevano la diarrea e tutti erano preoccupati per quei poveri cuccioli assetati.

Ora vederli giocare e vedere che ognuno ha la sua personalità e il suo carattere riempie il cuore dei loro soccorritori.

Ovviamente è stata aperta un’inchiesta. I cani ora sono stati tutti sistemati in nuove famiglie e stanno davvero bene.

Ma nessuno avrebbe mai immaginato che si sarebbero ripresi viste le condizioni in cui sono stati trovati a giugno dell’anno scorso.

Si potrebbe parlare di un miracolo: se quella donna non fosse passata di lì e non si fosse accorta di loro, il loro destino sarebbe stato ben più triste e tragico.

E’ passato un anno da quando i cuccioli sono stati salvati e tutti i loro soccorritori sono felici di vederli di nuovo felici.

E finalmente ospitati in case amorevoli da famiglie che si prenderanno per sempre cura di loro.