Nya va dal veterinario ma non tornerà più a casa

Lisa porta Nya dal veterinario ma durante l'intervento muore.

Home > Animali > Nya va dal veterinario ma non tornerà più a casa

Quando la famiglia Briggs portò il loro cane di un anno, Nya, in una clinica veterinaria di Austin per una normale routine, si aspettavano di vederla rimessa a nuovo dopo poche ore. Doveva fare gli esami di routine e la pulizia dei dentini, tutto qua. Il medico disse che potevano tornare dopo un paio di ore.

Così Lisa e i suoi due ragazzi andarono a fare qualche commissioni. Il tempo passò in fretta, erano sereni e tranquilli, dovevano solo riprendere Nya e tornare a casa. Ma quella mattina, la loro vita stava per cambiare drasticamente..

Arriva una telefonata, è il veterinario, informa la signora che ci sono stati dei problemi e che il cane è morto, per cui può finire di fare le sue commissioni con comodo tanto è in frigorifero. “Non c’è fretta, può passare quando vuole!” Queste le parole del medico.

Lisa corre in clinica, un sacco nero con dentro il suo bimbo peloso, privo di vita, freddo. La donna urla e grida, il figlio più grande si sente male, il medico dice solo che è stato un imprevisto. Il veterinario “non ha fornito alcuna spiegazione reale” per la morte del cane, ha dichiarato la proprietaria Lisa Briggs.

La tragedia è cresciuta ulteriormente quando Briggs e i suoi figli hanno ricevuto un’email inaspettata che ha solo amplificato il loro dolore e amplificato il sospetto che qualcosa di tremendo sia accaduto in quella clinica. “Uno dei dipendenti del veterinario mi ha inviato un’email destinata ad un collega”, ha spiegato Briggs . “Diceva

non sappiamo cosa sia successo, ma abbiamo dovuto fare l’eutanasia'”, ha detto, citando, nella confusione, il nome di Nya. Ma i veterinari delAnimal Hospital di Austin, contestano questo resoconto, ribattendo che Nya è morta per una grave reazione allergica all’anestesia.

“Sono veterinario da oltre 40 anni e questo è qualcosa che in pratica non può succedere. Ci sono troppi dettagli e esami che devono essere fatti prima di arrivare alla decisione di sopprimere un animale. Si tratta di confusione tra due cani!” La verità non si saprà mai, Nya non c’è più e la sua famiglia non trova pace per la perdita!

 

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI