Offre una casa a chiunque lo aiuti a trovare il suo cane smarrito

Un uomo è disposto a tutto per ritrovare il suo cane, sta offrendo una ricompensa insolita per poter riabbracciare la sua piccola Jenny di 2 anni: una casa.

Home > Animali > Offre una casa a chiunque lo aiuti a trovare il suo cane smarrito

Un uomo offre una casa a chiunque lo aiuti a ritrovare il suo cane. È disposto a tutto per poter riabbracciare la sua Jenny, un chihuahua di soli 2 anni che si è smarrito lo scorso aprile.

Eddie Collins

Un uomo dell’Arizona ha da poco perso il suo amato chihuahua di due anni e per ritrovarlo sta facendo di tutto, è disposto ad offrire persino una piccola casa per chiunque lo ritrovi.

Eddie Collins ha cercato il suo cane “Jenny” ogni giorno negli ultimi tre mesi da quando la cagnolina di 2 anni è scomparsa ad aprile. La sua offerta di una ricompensa in denaro non ha dato buoni risultati, così ha voluto offrire altro.

È accaduto lo scorso aprile, Eddie Collins vive a Tucson e da quando ha smarrito il suo cagnolino, trascorre ogni giorno a cercarlo. Il chihuahua è una femminuccia e si chiama Jenny: “Sono andato ovunque, non la trovo. Vado in canile ogni giorno”.

Inizialmente, Eddie ha offerto una ricompensa in denaro ma fino ad oggi nessuno si è fatto avanti. Qualche giorno fa, quest’uomo così disperato, ha alzato la posta: “Offro un pezzo di proprietà con una casa con una camera da letto. Sono disposto a dare la mia terra, la mia officina, tutto gratis, senza fare domande, voglio solo riavere Jenny. Per me, non si tratta di cose materiali, si tratta di lei: è una persona cara, fa parte della mia famiglia”.

L’uomo dell’Arizona disperato per trovare il suo chihuahua scomparso offre una casa con una camera da letto come ricompensa

Jenny è scomparsa a fine aprile al Circle K di Ina e Silver Belt. Eddie ha registrato anche un video per News 4 Tucson, il video è stato pubblicato anche su YouTube. Il 60enne si è fatto riprendere tenendo in mano una foto del suo piccolo cane: “Non importa perché, se l’avete presa, restituitemela. Vi prego. Per me non si tratta di cose materiali, si tratta di lei”.