Opal il cane sordo e cieco

Opal il cane sordo e cieco riesce a capire quando il suo papà sta per tornare. Il modo in cui reagisce ha commosso il mondo intero. Ecco il dolcissimo cucciolo.

Opal il cane sordo e cieco ha fatto commuovere il mondo intero per il modo dolcissimo con il quale accoglie il suo papà. Tutti noi sappiamo che ci sono milioni di cani nei rifugi in attesa che qualcuno li adotti. I cani con bisogni speciali hanno ancora più difficoltà a trovare una casa per sempre. Tuttavia, ci sono alcune persone straordinarie nel mondo che non vedono questi cani come un peso e pensano che siano perfetti così come sono.



Opal, una femmina di pastore australiano di 7 mesi, è nata cieca e sorda. Nessuno la voleva e la piccola è stata portato al The Double J Dog Ranch di Hauser, nell’Idaho. Una coppia di Washington la incontrò e immediatamente capì che lei era il cane perfetto per loro. Forrest e Christine Hutchings Bray adottarono Opal e tornarono alla loro casa a Spokane, nello stato di Washington. La cucciola riconoscente si è immediatamente unita alla sua nuova famiglia. Per loro Opal è un cane come tutti gli altri che amano alla follia. La sua mamma ha voluto mostrare al mondo intero quanto amore è in grado di dare un animale con questo genere di disabilità. Ha girato un video e l’ha pubblicato su Instagram. Nel video si vede Opal che usa i suoi altri sensi per muoversi nel cortile senza farsi male. Opal usa il suo potente olfatto per annusare l’aria. Quando sente l’odore del suo papà umano, la sua reazione è straordinaria: inizia a saltare felice…

opal-il-cane-sordo-e-cieco

“Vuole solo coccole, passeggiate e biscottini come tutti gli altri cani. Ci stiamo allenando per insegnarle i comandi tattili. Un paio di tocchi sul retro e lei si siede, un colpetto sulle sue spalle e si distende” ha spiegato la sua mamma umana.

Opal-papa

Questo video commovente mostra il potere dell’amore incondizionato.

Opal-gioca

Opal è molto felice e accoglie suo padre a casa con entusiasmo.

Opal-e-la-famiglia

Non ci meritiamo cani.