Operaio trova un cane affamato e bruciato dentro la casa e non può smettere di piangere mentre lo porta dal veterinario

Ecco la sua storia.

Mikey è un operaio manutentore che lavora per un condominio in Georgia. Ogni giorno richiede diverse richieste di intervento, ma non era pronto a quello che avrebbe trovato all’interno di un particolare appartamento. Non è stato il problema da risolvere a sconvolgerlo, quanto piuttosto l’aspetto del pitbull grigio emaciato che ha trovato dentro quella casa.

L’uomo voleva fare qualcosa per quel povero cane. Così prima ha contattato le autorità, che lo hanno informato che non avrebbe potuto semplicemente portare via il cane, perché sarebbe stato accusato di furto. Quindi decise di contattare l’Animal Control, che lasciò diversi avvisi sulla porta di quell’appartamento. Un giorno Mikey ha trovato il cane fuori dalla porta, chiuso dentro una cassa. Il personale del Grayson Animal Hospital è stato avvertito delle condizioni del cucciolo che stava arrivando: quello che è stato detto loro, però, non li ha assolutamente preparati a quello che si trovarono di fronte al suo arrivo. Il pitbull, che venne chiamato Mikey, dopo che l’uomo lo aveva salvato, pesava pochissimo. Doveva pesare almeno il doppio. “Quando è venuto qui stava piangendo, era in lacrime, era incredulo”, ha raccontato uno dei soccorritori dell’uomo che letteralmente ha salvato la vita di quel cane.

ACQUISTA TAPPETINO FRESCO


Cinnamon Koch continua il suo racconto:

“Questo è il peggio abuso che abbia mai visto. E’ così dolce e amorevole, le uniche cose che vuole sono i baci e le coccole”. Mikey era coperto di ustioni e ferite.

Non aveva abbastanza forze per riuscire a stare in piedi. Sembrava uno scheletro ambulante, ha raccontato il veterinario. “Ti fa essere triste e ti fa sentire arrabbiato sapere che qualcuno possa ridurre in quel modo un animale”.

Secondo gli esperti, Mikey si riprenderà alla grande, non sarà facile e non sarà economico, ma per aiutare a coprire le spese quattro ragazze, Annabelle, Ari, Addie e Rylee, hanno messo insieme i loro risparmi, dando così il buon esempio.