Orso costretto a vivere con una corda nel naso, finalmente conosce la libertà

Raju, l'orso, veniva trattato come un burattino, tramite una corda nel naso. Oggi è finalmente libero

Home > Animali > Orso costretto a vivere con una corda nel naso, finalmente conosce la libertà

Questo povero orso si chiama Raju e non c’è stato un solo giorno della sua vita, in cui non abbia provato dolore. Lo hanno costretto a vivere con una corda nel naso, che avrebbe garantito a quei mostri, di controllare ogni suo movimento. Il suo “proprietario”, un uomo residente in India, lo costringeva a danzare per i spettatori, con lo scopo di guadagnare sulle sue esibizioni.

Purtroppo questa atroce tecnica, è utilizzata su centinaia di orsi in India. Tutti coloro che, felici e meravigliati, lo guardavano danzare, non avevano idea che, il suo ballo, era solo una danza scatenata dei movimenti di uno straziante dolore. L’uomo tirava la corda avanti e dietro, come se Raju fosse solo un burattino. Pensate che questa pratica, è stata usata per secoli, soltanto nel 1972, le associazioni animaliste, hanno ottenuto il diritto di poter intervenire e salvare questi poveri orsi, poiché la tecnica è stata considerata illegale. Raju è stato trovato nel 2009, dall’associazione ” Wildlife SOS”. Era uno dei pochi orsi rimasti, ancora costretto a vivere così, ecco perché la sua storia si è diffusa ovunque. Dopo aver conosciuto la libertà, che per anni aveva sognato, il nostro amico peloso è stato portato nel Centro de Resgate de Ursos “Wildlife Suns Bannerghatta”, un’area naturale in cui potrà vivere una vita normale, fino al suo ultimo giorno di vita. Purtroppo i volontari non hanno modo di cancellare dalla sua memoria, tutti quei terribili e dolorosi anni, ma possono fargli dimenticare cosa si prova quando si soffre, sostituendo quella sensazione, con tanto amore.

“Raju ha il muso sfigurato, per via delle sue cicatrici, gli mancano dei denti, che gli fanno da promemoria di ciò che ha subito, ma sono anche il simbolo della vittoria, della vittoria contro questa pratica e il salvataggio di centinaia di orsi”, ha dichiarato la Wildlife SOS.

Quest’anno questo bellissimo orso, festeggia il suo nono anno di libertà, all’interno del santuario, dove vive felice con centinaia di altri orsi.

Dopo quella strada difficile, Raju ha trovato qualcosa che nemmeno credeva possibile, una vita in totale pace!

Leggete anche: Orso viene salvato dopo 9 anni di sofferenze: ecco la sua felicità