Otto sintomi della presenza di un’infezione alle vie urinarie

Ci sono alcune infezioni che possono arrivare tramite le vie urinarie ai vostri cani. Il problema è che non è molto semplice rendersene conto e per loro può essere molto doloroso. Ci sono alcune razze che sono più predisposte e sono più comuni nelle femmine. I sintomi sono otto, leggili di seguito:

1.Urina con sangue o chiara. Come gli esseri umani, anche gli animali fanno la pipì di colore giallo. Ma se vedete l’urina pallida o con del sangue, sono segni della presenza di un’infezione.

2.Cambiano le abitudini. Ogni umano, sa benissimo come e quando il suo cane va in bagno. Ma se la fa più spesso o dentro casa e magari prima non lo faceva, c’è un’infezione in corso.

3.Dolore mentre fa pipì. In questo caso controllare sempre se il proprio cane si sforza o piange mentre urina.

4.Urina con odore forte. Anche quando i cani fanno pipì in casa, l’odore non dovrebbe essere molto forte. Ma se la puzza può essere troppo pungente, il problema è l’infezione.

5.Leccata costante delle vie urinarie. Il tuo cane per pulirsi si lecca le parti intime, ma se lo fa più spesso del solito, vai subito dal veterinario, perché sta accadendo qualcosa di più serio.

6.Cambia l’appetito. Durante l’infezione, il cane potrebbe modificare le sue abitudini, quindi potrebbe mangiare molto meno.

7.Vomito e febbre. I sintomi più comuni di un’infezioni sono proprio, stanchezza, vomito e febbre.

8.Aumento del consumo d’acqua. Se il tuo cane fa più pipì del solito è ovvio, che beva più acqua del normale per rimanere idratato.

Se il tuo cane inizia a mostrare uno o più di questi sintomi, contatta subito il veterinario. Questo preleverà un campione d’urina per farlo analizzare al laboratorio. Condividi per chi non ne è a conoscenza!