Papparaduno 2019, Love Live Fly: a Roma con Enzo Salvi gli appassionati di pappagalli

Papparaduno 2019 Love Live Fly: a Roma con Enzo Salvi arriva un grande appuntamento dedicato agli appassionati di pappagalli

Home > Animali > Papparaduno 2019, Love Live Fly: a Roma con Enzo Salvi gli appassionati di pappagalli

Appassionati di pappagalli, a Roma il 22 settembre 2019 si tiene l’appuntamento migliore dell’anno dedicato a voi e ai vostri amici pennuti. Arriva, infatti, il Papparaduno 2019 Love Live Fly, dedicato proprio a chi ama i pappagalli e condivide con loro vita e casa. L’ospite d’onore sarà Enzo salvi.

Domenica 22 settembre 2019 l’appuntamento è a Casale Girasole, a Ostia Antica, con Love Live Fly (Ama Vivi Vola), un Papparaduno, come è stato ribattezzato, pensato per tutti gli appassionati di pappagalli. Pensateci bene: ci sono eventi per cani e gatti e ai pappagalli chi ci pensa?

“Love Live Fly” sarà una giornata speciale, dove i colori dei pappagalli più belli saranno i protagonisti: si parlerà di amore e di rispetto per gli animali. Centinaia di esemplari di pappagalli arriveranno a Ostia Antica da diverse regioni italiane, anche per sensibilizzare sull’importanza di donare la libertà a questi splendidi animali, permettendo loro di volare e di scoprire il mondo circostante.

Il volo libero permette ai pappagalli di ritornare a vivere in libertà furi dalla propria casa. Ovviamente in tutta sicurezza, per scoprire i dintorni, sgranchirsi le ali e ritornare in tutta tranquillità a casa. Ospite della manifestazione sarà Enzo Salvi, che porterà Jerry e Fly, due splendidi esemplari di Ara Ararauna e Cacatua delle Molucche. L’attore in questi giorni lo possiamo ascoltare in radio su Nsl Radio tv con Morgana Giovannetti e Jodie Alivernini, “Buongiornissimo Roma”.

Il Papparaduno si terrà presso il Casale Girasole ad Ostia Antica (via di Piana Bella 30), nella giornata di domenica 22 settembre, dalle 10.00 alle 16.00.

La giornata è organizzata dall’associazione Passione Pappagalli di Chiara Alessandrini. Saranno presenti anche medici veterinari e una delegazione dei Falconieri Romani e di I Love Reptiles.