Parker

Parker aveva un gigantesco tumore alla gamba e vagava solo e senza meta

Home > Animali > Parker

Parker, era stato abbandonato e da giorni girovagava fuori un’azienda, si sedeva lì fuori e passava tutti i giorni lì. La cosa più sconvolgente è che Parker aveva un gigantesco tumore alla zampa anteriore e quindi non riusciva a camminare bene in quanto aveva sempre questo peso da sostenere. Venne notato dai lavoratori dell’azienda e dopo alcuni giorni, proprio da uno di questi dipendenti, una ragazza in particolare, venne preso e portato dal veterinario.

Quest’ultimo disse alla ragazza che a Parker servivca un’operazione molto costosa altrimenti il tumore avrebbe contagiato anche gli altri organi e ciò sarebbe stato fatale per il povero Parker. Non curante del costo dell’operazione decise di far operare Parker, spinta dall’amore e dalla pena che gli aveva fatto il cane.

Decise che doveva guarire a tutti i costi e doveva avere una vita dignitosa. Dopo un’operazione che durò molte ore Parker si riprese alla grande.

Il tumore fu’esportato dal veterinario e grazie al cielo non ci furono gravi conseguenze per il cane che dopo un po’ di degenza in clinica poteva subito essere dimesso.

Successivamente però ci fu’ un’altro problema, e cioè che Parker una volta dimesso sarebbe finito di nuovo in strada. Ma la ragazza che lo aveva fatto operare decise di tenerlo con lei. Lo porto’ a casa sua e decise di accudirlo e dedicargli tutte le attenzioni possibili.

Grazie al cielo dopo molta indifferenza da parte delle persone Parker è stato salvato da una ragazza altruista e veramente di buon cuore alla quale non è importato nulla del costo dell’operazione e di aiutare Parker, voleva solo che lui stesse bene, voleva solo fargli vivere una vita normale come tutti i cani dovrebbero avere.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI