Peggy non era più indispensabile, così l’hanno buttata fuori da un furgone

La povera cagnolina non serviva più, quindi l'hanno buttata via come se fosse spazzatura.

Home > Animali > Peggy non era più indispensabile, così l’hanno buttata fuori da un furgone

Un giorno la povera Peggy è stata gettata da un furgone in corsa. Come se fosse spazzatura. Per fortuna la cagnolina fu avvistata da un buon samaritano che è subito corso a soccorrerla. Non era ferita ed è stata una fortuna, visto il volo che ha fatto dal mezzo in corsa che l’ha scaricata in mezzo alla strada. Chi l’ha aiutata ha subito temuto l’impensabile.

Peggy non era ferita, ma era in uno stato davvero pessimo. Fu subito chiaro che era stata sfruttata senza ritegno per l’allevamento. E gettata poi via quando non era più utile.

peggy

I soccorritori della RSPCA (England & Wales) sono stati immediatamente chiamati per aiutare la povera cagnolina. Era impaurita e non si fidava assolutamente degli esseri umani. Gli esami del veterinario hanno scoperto che il cane era stato usato per fare una cucciolata dopo l’altra.

peggy-non-era-piu-indispensabile-cosi-lhanno-buttata-fuori-da-un-furgone

Quando la sua pelle ha iniziato a rovinarsi e ad ammalarsi, i proprietari hanno deciso di sbarazzarsi di lei piuttosto che pagare un veterinario per prendersi cura della sua malattia. E così è stata gettata via come se fosse spazzatura.

peggy4

Dopo pochi giorni, Peggy ha iniziato a fidarsi di chi aveva accanto.

peggy3

Era un vero e proprio amore. Liz Wood, vice direttore del centro animali di Millbrook, ha trascorso mesi con lei per darle amore, attenzioni e per fare con lei lunghe passeggiate. Lei e tutti gli altri volontari si sono presi cura di lei per cercare di cancellare gli abusi che la povera Peggy ha subito per anni e per farle superare il trauma da abbandono. Le persone che hanno commesso questi reati non sono ancora state catturate, ma c’è un’indagine in corso.

peggy5

I volontari  saranno ancora accanto a lei per darle quella seconda possibilità che ognuno merita. Anche  le anime più innocenti come la povera Peggy che è stata gettata via come se  niente fosse!