“Per fortuna ero alla finestra, chissà da quanto tempo era!”

Home > Animali > “Per fortuna ero alla finestra, chissà da quanto tempo era!”

“Sono Callie Schenker, di Bolivar, nel Missouri. Ho venti due anni e sono un’amante degli animali. Già da quando ero molto piccola, mio padre e mia madre avevano tantissimi cavalli e cani. Per questo, per il mio compleanno mi sono fatta regalare un pony, che aveva un occhio cieco e non lo voleva nessuno, l’ho chiamato Cricket.

Il primo febbraio, ho visto una cosa che non mi era mai capitato di vedere, per questo ho deciso di fare un video e pubblicarlo. Non mi aspettavo che diventasse così tanto virale, l’ho fatto solo per gioco. Il mio vicino ha un piccolo cane ed è un corgi, ma non sapevo che ogni tanto entrava nel mio giardino. Quella sera ero alla finestra e ho visto il cagnolino entrare sotto la mia recinzione. Non ho detto nulla, volevo vedere proprio cosa volesse fare. Ad un certo punto, ho visto Cricket che è rimasto immobile e il cane che gli è salito sulla schiena e poi, insieme, sono andati a farsi un giro. Cricket non era minimamente infastidito. Per questo ho capito che quella non era la prima volta che capitava. Anzi, erano diventati grandi amici! Ho scoperto poi, che il cagnolino si chiama Roper e i suoi umani sanno che viene spesso a casa mia, anche a rubare le crocchette del mio cane. Sono davvero felice che alla gente piaccia il mio video e che si divertano a guardarlo. Questa volta almeno è una cosa bella e non ci sono storie tristi.” Guarda anche tu il video di seguito:

Non sono molto carini? Anche se è molto scuro si vede bene il cagnolino che si siede sulla schiena del pony.

Si vede anche la luce dell’occhio di Cricket che si allontana felicemente.”

Non sono bellissimi?

Regalate un sorriso ai vostri amici, condividete!