gatto-miagola

Perché i gatti miagolano anche se hanno ancora del cibo nella ciotola

Molti avranno notato che alcuni gatti miagolano anche se hanno ancora del cibo nella ciotola; ecco perché lo fanno e non è come credete

Lo fanno quasi tutti i gatti: mentre mangiano, miagolano. Di solito, però, iniziano a emettere dei suoni quando la ciotola sta iniziando a svuotarsi. Alcuni gatti si fanno prendere dal panico quando la loro ciotola del cibo è vuota. Altri gatti miagolano quando non trovano il cibo di loro gradimento nella loro ciotola. Altri ancora, quando iniziano a vedere il fondo della loro ciotola del cibo.

E noi non possiamo non chiedercelo: hanno ancora un bel po’ di cibo rimasto. Cosa vogliono? Perché i gatti miagolano anche se hanno ancora del cibo nella ciotola?

I motivi sono diversi e variano da gatto a gatto.

1. Abitudini sbagliate

I gatti sono creature abitudinarie e, una volta che si rendono conto che possono richiedere più cibo semplicemente miagolando, non smetteranno più di farlo. Miagoleranno, dunque, per richiedere regolarmente più cibo, più fresco e, forse, persino migliore.

gatto-sazio

Per rompere l’abitudine, dovrai insegnare al tuo gatto che si mangia solo in determinati momenti e non ogni volta che decide lui. Puoi provare a impostare un timer: il tuo gatto, alla fine, imparerà che si mangia quando il timer suona.

2. Desiderio di cibo fresco

Il tuo gatto potrebbe semplicemente richiedere cibo più fresco. Naturalmente, sappiamo che il cibo secco raramente va male se rimane nella ciotola per un giorno o due. Prova a scuotere la ciotola per ridistribuire le crocchette: potrebbe essere un modo furbo per convincerlo a finire il pasto.

gatto-ciotola

Questo metodo funziona anche se il tuo gatto smette di mangiare quando riesce a vedere il fondo della ciotola. Il proprietario di un gatto ha risolto questo problema incollando la foto delle crocchette del suo gatto sul fondo della ciotola del cibo. In questo modo il suo gatto non arrivava mai a vedere la ciotola vuota. Secondo quanto riferito, ha funzionato.

3. Bisogno di compagnia

Alcuni gatti mangiano in compagnia e potrebbero semplicemente miagolare per averla. Se il tuo gatto mangia solo quando una persona si trova nelle vicinanze, potrebbe essere un “mangiatore sociale”.

gatti-mangiano-insieme

Puoi provare ad accendere una radio o una televisione durante i pasti se è da solo o stargli accanto durante il pasto.

4. Previdenza

I gatti tendono ad essere previdenti: una ciotola mezza vota innesca un segnale di allarme che dice loro che presto il cibo potrebbe finire. A quel punto il gatto miagola per averne altro. Ma, in natura, non avrebbero mai cibo disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Prova ad usare gli alimentatori automatici e nutrirlo a intervalli prestabiliti.

5. Baffi troppo sensibili

Un altro motivo potrebbero essere i  loro baffi: sono molto sensibili e non tutti i gatti possono tollerare di avvicinarsi ulteriormente alla loro ciotola dopo aver mangiato ciò che possono dall’alto. Una volta che i loro baffi iniziano a spazzolare la ciotola, si infastidiscono e iniziano a miagolare.

gatto-baffi

Ci sono alcune ciotole di cibo sul mercato progettate per evitare proprio questo problema, oppure puoi provare a usare un piatto per le crocchette del tuo micio.

Certo, i gatti sono unici come le persone e, in alcuni casi, nessuna di queste ragioni potrebbe essere quella giusta. Potrebbe semplicemente invitarti a mangiare con lui!

Il senzatetto e il cucciolo combattono contro il freddo

Il salvataggio di Lol

Nuova agevolazione per i proprietari di un amico a quattro zampe: nasce il Bonus Bau

Il salvataggio di Rex il cane trovato legato ad un albero: le sue condizioni erano critiche

I proprietari si trasferiscono e lasciano il cane sul balcone senza cibo e acqua

Ragazzo rischia la vita per salvare il cucciolo investito

Merrill e Taco, due amici inseparabili