Perché il tuo cane ti guarda negli occhi mentre fa i suoi bisogni

Vi siete sicuramente già chiesto varie volte perché il vostro cane, ogni volta che fa i suoi bisogni vi guarda. Alcuni lo fanno con insistenza mettendovi addirittura a disaggio. Ho visto persone che si giravano come se si sentissero imbarazzate per aver guardato il proprio cane in un momento imbarazzante.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Ebbene noi cercheremo di rispondervi a questa domanda con gli argomenti scientifici. Ne abbiamo parlato con vari educatori cinofili e addestratori che conoscono bene la psicologia canina e questo è quello che ci hanno detto. Nel 2009, è stato fatto uno studio che riguardava quello che succede nella mente di un cane durante il contatto visivo. Gli scienziati hanno scoperto che i cani, quando vengono guardati, hanno una reazione fisiologica che assomiglia a quella che si instaura tra una mamma e il suo bambino.

Ma c’è anche un’altra spiegazione. Quasi tutti noi, in passato, abbiamo insegnato ai nostri cani a fare i bisogni fuori e, quando lo facevano, li elogiavamo. Quando fanno i loro bisogni, dunque, i cani sentono la necessità di essere elogiati e cercano il contatto visivo con il loro umano.

C’è chi dice che il loro sguardo è una richiesta di approvazione. Vogliono sapere se stanno facendo la cosa giusta.

Infine, un’altra spiegazione è che, come tutti gli animali che una volta erano selvaggi, il cane si sente vulnerabile in quel momento. Tenendo gli occhi su di voi si assicura che non fate mosse imprevedibili.

Ma può anche darsi che il tuo amico a quattro zampe ti chieda un po’ di privacy… a te non piace quando vieni disturbato nel bagno e probabilmente nemmeno a lui. Abbi la delicatezza di non fissarlo in quei momenti così delicati.

In conclusione possiamo dire che, indipendentemente dal motivo, che forse non conosceremo mai veramente, i nostri cani hanno bisogno di averci accanto e stabilire un contatto visivo perché sono molto legati a noi. E noi dovremo accontentarli sempre se li amiamo.