Percious

Home > Animali > Percious

 

La povertà forse è la vera protagonista di questa triste storia. Una famiglia che non ha nulla, o meglio, non ha nulla di materiale. Padre madre e tre bimbi vivono abusivamente in una casa, il valore aggiunto è il loro cane amatissimo che ha una certa predilezione per la piccola di casa. Sono legati veramente, il cane la protegge da tutto, lei lo riempie di biscottini e di bacini bavosi

Purtroppo lo sfratto fatto dal proprietario è arrivato al capolinea, così una mattina si presentano due agenti per eseguire lo sgombero. Appena entrati nel recinto, ci teniamo a precisare questo, il cane si piazza davanti a loro e parte un colpo di pistola….Quella giornata stava per terminare in una vera tragedia. Il poliziotto si avvicina al recinto, il cane è con i bambini, parte un colpo di pistola, l’agente cade a terra. Dieci minuti dopo l’esercito aveva circondato la casa e la famiglia. Il ferito viene trasportato in ospedale, il cane rimane seduto con i bambini e si guarda intorno, il collega rimasto sul posto fa una cosa orribile, dichiara che il pitt ha aggredito ‘agente ed p è partito il colpo. Il padre dice che sta mentendo, il colpo è stato accidentale, il cane non l’ha mai toccato! A sorpresa l’agente ferito, in aula, ha dichiarato che è stato accidentale, che il cane è molto buono e non ha cercato di aggredirlo in alcun modo, lui ha sbagliato ad entrare nel cortile se proprio vogliamo dirla tutta, e il cane ha solo difeso, con l’abbaio, ciò che a lui sta più a cuore, i fratellini a due “zampe”. Il pitt che si chiama Percious è rimasto in famiglia, il poliziotto ha tutta la nostra stima, poteva finire sotto sequestro ed essere soppresso se avesse dichiarato di essere stato attaccato.

 

Tutti ne hanno parlato

le parole della mamma, con i ringraziamenti

un’associazione animalista si è offerta di aiutare la famiglia

il volontariato è anche questo

in fondo, sono queste le persone migliori, sapete perché? Perché cresceranno i loro figli con l’amore di un cane e un domani saranno senza dubbio persone migliori!