Poliziotto costretto a rompere il vetro, per salvare un cane

Poliziotto rompe il vetro di una vettura, per tirare fuori un cane. Al suo ritorno, il proprietario si arrabbia, ma....

Home > Animali > Poliziotto costretto a rompere il vetro, per salvare un cane

Gli agenti di polizia di Plymouth, durante il loro turno di pattuglia, hanno notato un povero cane lasciato chiuso dentro una vettura, per oltre due ore. Il povero cane soffriva e ansimava e nei dintorni non c’era traccia di alcun proprietario. Temendo per la sua vita, i poliziotti hanno deciso di rompere il vetro.

Il cane, una volta fuori, si è mostrato grato agli agenti. E’ stato subito rinfrescato e tranquillizzato.

Nel frattempo, il proprietario è tornato alla macchina e alla vista dei vetri rotti, si è infuriato!

I poliziotti sono rimasti lì, a guardarlo e poi gli hanno spiegato che poteva arrabbiarsi quanto voleva, ma che la legge consentiva loro di farlo, così imparava a lasciare il cane per due ore, in macchina, con le elevate temperature!

 

L’animale è stato tolto dalla sua tutela e affidato all’RSPCA , un’associazione che si occupa di cani bisognosi e che ha provveduto a farlo visitare da un veterinario.

Secondo la legge del paese, de un animale muore o si ammala per colpa della negligenza del suo proprietario, quest’ultimo dovrà rispondere delle accuse di maltrattamento e morte di un animale.

Gli agenti hanno condiviso la storia sui social network e l’hanno accompagnata con la didascalia: ” se AMI il tuo AMICO A QUATTRO ZAMPE per favore PENSA”.

Nel video di seguito, potete vedere il salvataggio del cane e come l’agente ha rotto il vetro della vettura:

Il loro messaggio è molto importante ed è proprio per questo che si è diffuso fino a noi. Questa storia ha raggiunto un numero incredibile di condivisioni, poiché la gente spera possa essere d’esempio per gli altri proprietari, poiché non è ne il primo, ne l’ultimo cane che perde la vita perché lasciato in macchina, con questo caldo.

Il colpo di calore può essere fatale, anche solo per 10 minuti, non scherziamo! La salute dei nostri cani è importante! Condividete!

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI