Polly e Laura

Laura rischia la vita e Polly la salva

Home > Animali > Polly e Laura

Possono essere guardiani fedeli e protettivi, possono essere compagni ideali nella vita. Forse il loro contributo più prezioso è quando agiscono come cani di servizio per coloro che ne hanno bisogno. Laura Joos lo sa molto bene. Ha un piccolo cane di nome Polly , un meticcio, no uun cane comprato con delle caratteristiche particolari,

lei ha scelto di amare e lasciarsi amare da uno qualsiasi. Polly la segue ovunque, certo lei, ad oggi non può farne a meno e ha deciso di raccontare la sua storia, anzi, la sua avventura per far capire a tutti quelli che non hanno un cane per amico, cosa stanno perdendo.

Nel mese di giugno, Joos ha pubblicato un commento su facebook per parlare dell’incidente che ha avuto luogo in un negozio  e che coinvolge una madre e i suoi figli, che non sapevano cosa fosse un cane di servizio. Laura era all’ipermercato con i suoi due figli e sua nipote. Ha visto una famiglia arrivare e la madre ha detto: “Guarda che bel cane!”. Laura ha guardato il figlio della signora ha capito l’imminente pericolo ma non è riuscita ad evitarlo.

La bambina ha dato un colpo al cane, il cane si è distratto per il dolore e ha cercato riparo, quel cane è un cane di servizio, gira con la pettorina speciale perché lui salva la vita della sua umana malata di una rara malattia.

Laura cade a terra improvvisamente, Polly avverte il cambiamento nel suo corpo circa un minuto prima e la segnala, così da potersi fermare o sedere. Mai toccare un cane di servizio, da lui dipende la vita del suo umano. QUANDO VEDETE UN CANE DI SERVIZIO, NON TOCCATELO, RICORDATE, NON TOCCATELO E NON CHIAMATELO

 

 

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI