Preso a calci, cane si vendica (portando con sé alcuni ‘amici’)

Un cane randagio si è vendicato di una violenza gratuita che ha subito.

Home > Animali > Preso a calci, cane si vendica (portando con sé alcuni ‘amici’)

Milioni di cani randagi vivono per le strade di tutto il mondo, 200 milioni secondo i rapporti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Tutti loro hanno bisogno di aiuto. A volte, però, accadono cose terribili.

Preso a calci, cane si vendica (portando con sé alcuni 'amici')

Un proverbio dice che bisogna lasciare dormire il cane che dorme. Il protagonista di questa storia, però, non ha seguito questo consiglio, altrimenti non avrebbe commesso un errore. Ora, è difficile capire perché alcune persone facciano del male agli animali, compiendo azioni crudeli sui cani o sui gatti. Però, ahinoi, esistono.

Preso a calci, cane si vendica (portando con sé alcuni 'amici')

Un uomo, scendendo dalla propria auto, ha notato un cane sdraiato accanto al mezzo e, senza alcuna ragione, lo ha preso a calci. L’animale si è svegliato di scatto, ha guardato l’uomo e se n’è andato.

Ma la storia non finisce affatto così. Quando l’uomo si è allontanato dall’auto, il cane è tornato sul posto insieme ai suoi ‘amici’. Gli animali hanno, quindi, cominciato a mordere e a rosicchiare il veicolo, danneggiandolo pesantemente.

È difficile immaginare il volto dell’uomo che ha trovato la sua auto danneggiata da questi animali. Il video della ‘vendetta’ è stato ripreso ed è diventato virale sui social media.

Condividi questo post con i tuoi amici e familiari, in modo tale che questa storia possa arrivare anche a chi commette atti crudeli contro gli animali per dargli una lezione. Inoltre, mai dimenticare che anche i cani randagi hanno il diritto a una casa. Molti rifugi e molte associazioni lavorano duramente per socializzarli, preparandoli così ad essere amati.