Prete cerca di schierarsi ma ne esce peggio

La situazione è delicata, parliamo di Chiesa e di Preti, soprattutto ci sono indagini. Vi chiederete cosa c’entrano i con i con i preti, bene vi tolgo la curiosità. La storia è brutta, un parroco viene sorpreso in auto con una ragazzina di appena undici anni, gli atteggiamenti sembrano compromettenti ma noi altro non sappiamo e sinceramente



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

fa anche troppo male immaginarlo. L e prime pagine sono tutte dedicate al caso, parolacce a più non posso sono indirizzate al prete, tutti si aspettano una posizione dalla Chiesa, dai fedeli e dai Parroci stessi. Proprio un Parroco fa uno “scivolone” imbarazzante, usando appunto il suo profilo Facebook…Potete leggere qui sotto il suo post ma in breve lui condanna vivamente il “collega” e per dar man forte al suo pensiero si avvale di esempi. ” Se un Prete sente delle necessità fisiche va bene tutto, un uomo una donna e anche un animale, ma un minore no!” Si avete letto bene, presupponendo che uomo e donna siano consenzienti, ci piacerebbe sapere…ma che cosa c’entrano gli animali con i bisogni corporali di un uomo? Cioè, insomma, praticamente, il Prete cosa ci dovrebbe fare? Il Parroco ha cercato di spiegare in un secondo post, un pochino amareggiato, e noi lo riportiamo qui sotto, ma sinceramente non trovo ne una collocazione dell’animale nella situazione a cui allude, ne tanto meno un senso logico. Partendo dal fatto che anche i Preti sono uomini e quindi una moglie magari, a volte, farebbe piacere averla di fianco, come i Pastori, per capirci, non ci scandalizziamo di una storia d’amore, ci si rivolta lo stomaco quando si parla di bambini, ma adesso, come ce l’ha ficcati gli animali in mezzo a questa storia? Perché va bene fare certe cose con un animale? Speriamo che il Parroco possa chiarire anche questo, almeno da tranquillizzare noi amanti spassionati di animaletti da compagnia, forse è stato un momento di vuoto mentale? Che sapete voi?

 

Questa è la prima dichiarazione

 

Qui si spiega meglio, ma voi trovate una smentita sul fattore ANIMALI?

Non stiamo scherzando, perché un uomo di cultura e spessore a detto ciò?