Pretinha addotta i piccoli opossum rimasti orfani e conquista tutti con la sua tenerezza

La storia che vi vogliamo raccontare ci arriva da Rio de Janeiro, Brasile e ha come protagonista una cagnolina dal cuore d’oro di nome Pretinha che ha dimostrato, ancora una volta, che l’amore non ha razza e non tiene conto di nulla… La cucciola ha sorpreso tutti facendo un gesto meraviglioso: ha adottato alcuni opossum rimasti orfani.


ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

I piccoli sono stati trovati da Stephanie Maldonado, la mamma umana di Pretinha. Stephanie lavora come addestratrice di cani ma sa ben poco di opossum. Ha pensato di portarli a casa e provare a salvarli. I piccoli sembravano essere molto deboli e bisognosi di cure. Non avevano nemmeno aperto gli occhi quando li ha trovati Stephanie. La loro mamma è morta, probabilmente investita da una macchina. la donna li ha nutriti con il biberon e presto gli opossum si sono ripresi e hanno trovato la forza di arrampicarsi sulla schiena di Pretinha.

La cagnolina sembrava molto felice di occuparsi di loro: li puliva leccandoli e li portava a spasso sulla schiena.

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

“Sono felice di vederla che si preoccupa così tanto per questi piccoletti” ha scritto Stephanie sul suo profilo Facebook Ha poi aggiunto: “Li cura, li pulisce e dedica loro tutto il suo tempo”

Non possiamo che rimanere sbalorditi davanti a questo legame speciale.

Quando saranno abbastanza grandi da potersela cavare da soli, Stephanie proverà a reintrodurli nel loro ambiente naturale.

Intanto vi lasciamo ammirare questo bellissimo rapporto tra la cagnolina e i piccoli opossum in queste fotografie e nel video allegato.

La solidarietà tra animali non smette mai di sorprenderci. Loro non tengono conto delle barriere linguistiche e non fanno distinzione di genere, di età o di razza.

Non provano rancore, non si vendicano e non odiano. Seguono sempre il loro istinto. Dovremo prendere esempio da loro e vivere meglio le nostre vite.