Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Arriva il caldo e con esso anche gli odiosi insetti, che spesso ci ritroviamo in casa. Chi non ha mai avuto un invasione di scarafaggi, di formiche, e altri insetti? Soprattutto chi abita in campagna! Nei supermercati esistono vari tipi di insetticida, ma molti di noi non possono usarli, poiché altamente tossici e in casa vivono bambini piccoli e animali domestici.

Noi oggi vogliamo parlarvi di una soluzione più pratica e sana, che vi aiuterà ad eliminare per sempre la presenza di questi insetti, soprattutto dei scarafaggi, i più curiosi. Sapevate che questi animaletti camminano sui nostri vestiti, sulla cucina, perfino sui nostri spazzolini da denti se li abbiamo esposti? Quindi, questa soluzione non gioverà soltanto al nostro confort, ma anche alla nostra salute. Gli ingredienti che vi occorrono, non costano nulla e nella maggior parte dei casi, sono già sui scaffali della vostra casa! Avete bisogno di: bicarbonato e zucchero. Ma qual è il processo da eseguire? Semplice, dovete mescolare una tazza di bicarbonato di sodio con una tazza di zucchero e cospargere la casa con questa miscela. Questi insetti odiano il bicarbonato, quindi staranno lontani dalle zone in cui si trova, cercate di scoprire i punti di accesso. Qualora ingeriranno la miscela, questa provocherà gas nel loro corpo e andranno fuori, a morire da soli. Se siete quel tipo di persone che preferisce allontanarli, senza arrecare danno alla salute dell’animale, usate il borotalco, gli insetti lo odiano! In alternativa, potete utilizzare la menta piperita, il limone, creando uno spray con acqua e bicarbonato o la cannella.


Esistono altre soluzioni, per i casi più estremi e nei casi in cui le precedenti non funzionino.

Cipolla e polvere borica: questo rimedio viene utilizzato per la sua efficacia. Consiste nel creare una pasta usando mezza cipolla tritata finemente, ½ tazza di farina comune, un po ‘di birra o acqua, un pizzico di zucchero e tre o quattro cucchiaini di polvere borica. La pasta ottenuta va sistemata nelle zone frequentate dai scarafaggi, ma utilizzatela solo se in casa non avete ne animali ne bambini, poiché può risultare tossica.

Foglie di alloro: tritare le foglie e sistemarle per la casa. Gli insetti odiano il loro odore!

Borace: il borace è un ingrediente naturale che viene utilizzato per preparare il sapone per il bucato. Diffondete borace in tutta la casa, quando l’animaletto lo ingerirà, si disidraterà. Anche questa soluzione, va utilizzata in assenza di animali domestici.

Cetriolo: anche l’odore del cetriolo è odiato dagli insetti, soprattutto dai scarafaggi.

Ci auguriamo che queste semplici e naturali soluzioni, possano aiutarvi ad eliminare il vostro problema! Condividetelo, con più persone possibili, diminuiamo l’utilizzo di prodotti tossici!