Pumba, il pitbull gentile

Il suo proprietario aveva cambiato casa e ha pensato bene di abbandonare il suo cane prima di andare via. Pumba si è ritrovato, da un giorno all’alto, solo sulle strade della città che conosceva e che adesso gli sembrava spaventosa e ostile.

La fame, la sete, i vari parassiti… e poi c’erano le macchine che gli sfrecciavano accanto… tutto per lui era terrificante.

Qualche vicino gli dava da mangiare ma essendo un pitbull lo temevano e lo tenevano a distanza. Ma il terribile pitbull era solo un cucciolone spaventato.

Alla fine qualcuno ha chiamato i volontari di Hope For Paws. Quando sono arrivati lui stava rannicchiato sull’erba, davanti a quella che, una volta, era la sua casa.

Con molta pazienza e amore i volontari hanno provato ad avvicinarsi ma lui continuava a scappare.

Alla fine, hanno usato una gabbia e un po’ di cibo ma Pumba, anche se era affamato, non è entrato dentro e non si è fatto prendere.

Alla fine la pazienza dei volontari ha premiato e il cane è stato finalmente preso…

L’hanno portato in un rifugio e da lì una signora gli ha offerto stallo. Adesso il pitbull gentile è alla ricerca di una casa per sempre e noi ce lo auguriamo.

Ecco il video del salvataggio

Telecamera riprende il gesto di un operaio nei confronti di un randagio

Deneres, la randagia che ogni giorno si presenta al bar in cerca di cibo

Dopo la morte di Eric, il cane Blek trova conforto nel cuore della moglie

Il cane Pulce liberato dopo anni di prigionia

Cane pit bull triste al rifugio finché qualcuno non lo salva

La trasformazione di Millie: ha vissuto da randagia per anni

Cane abbandonato in strada chiede aiuto al finestrino