Quando l’abbiamo trovato non si capiva nemmeno di che cane si trattasse

Home > Animali > Quando l’abbiamo trovato non si capiva nemmeno di che cane si trattasse

“Sono un volontario del Forgotten Dogs of 5th Ward, un’associazione per il recupero e la riabilitazione degli animali bisognosi. Ogni giorno giriamo per la città, con la speranza di riuscire a salvare più amici pelosi possibili, ma un caso come quello che vi sto per raccontare, non mi era mai successo. Ci avevano chiamato per un cane randagio, in condizioni molto molto gravi. Così siamo corsi sul posto e quello tutto sembrava tranne che un cane.

Non si capiva nemmeno se era di razza o di che razza, l’abbiamo trovato mentre mangiava la carcassa di un altro animale morto. L’abbiamo preso e portato subito al rifugio….

Le sue condizioni erano davvero difficili da credere, era magro, denutrito e disidratato e aveva una grave malattia della pelle, aveva ferite e infezioni sulla maggior parte del suo corpo, oramai quasi tutto senza pelo.

Abbiamo subito iniziato a prenderci cura di lei, era una femmina, io in particolare, l’avevo presa davvero a cuore. I suoi occhioni tristi mi intenerivano il cuore. L’ho lavata a casa mia e poi l’ho portata alla clinica veterinaria affiliata al nostro rifugio.

Aveva circa due – tre anni e pesava 23 libbre. Purtroppo la sua malnutrizione gli aveva portato dei gravi problemi di salute e i veterinari mi dissero che avrebbero cercato di fare il possibile, ma che avrebbe anche potuto non farcela.

Ma invece la mia guerriera ce l’ha fatta, si è rimessa in forze e oggi è diventata bellissima. E’ un pastore tedesco puro e l’ho chiamata Frennie:

E’ inutile dirvi che gli ho cercato decine di famiglie ma chissà perché ognuna aveva un difetto!

Non riuscivo a separarmi da lei e oggi vive con me, precisamente sul mio letto!

Non potrei mai immaginare la mia vita senza di lei, siamo inseparabili, è la miglior cosa che potesse succedermi e vi giuro che faccio questo lavoro da anni e non mi è mai capitato di innamorarmi cosi…”