Quanta gioia in un’adozione

Questa e la storia di un pitbull marrone di 7 anni. L’ 8 novembre 2017  e stata abbandonata in un rifugio, con gli occhi pieni di lacrime. Quando Sarah Jennings Sleime, una volontaria del controllo degli animali del Charlotte Mecklenburg, incontrò il triste cagnolino capi che aveva appena dato alla luce una cucciolata che le era stata allontanata, il suo cuore era spezzato.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

 

Sarah ha detto: “Qualcuno ha gettato questa povera mamma nel rifugio, senza i suoi cuccioli. Ogni volta che mi fermavo a parlare con lei e le dicevo che mi dispiaceva, i suoi occhi si riempivano di lacrime , Straziante! ” La situazione del pitbull è stata condivisa più di 1.500 volte. Con la pubblicazione che Sarah ha fatto sui social media, sperava che dopo aver visto il suo video; un’associazione per animalisti la salvasse dalla solitudine trovandogli una famiglia. Sarah ha poi detto: “È anche super dolce. Un volontario è venuto a farle fare una passeggiata e ha aspettato pazientemente che le mettesse il collarino mentre scodinzolava dalla gioia “. Fortunatamente, la cucciola non ha dovuto aspettare molto, poiché una famiglia di buon cuore ha deciso di darle una possibilità togliendola dal baratro della tristezza .”Dalle lacrime al trionfo … la cagnolina è stata adottata! Guarda com’è felice con la sua nuova famiglia. La sua storia è un trionfo condiviso da centinaia di persone. La storia del pitbull ha un lieto fine. Ma sfortunatamente non tutti i cani nei rifugi hanno lo stesso destino, molti sono condannati a viverci una vita intera. Pertanto, ricorda, ogni volta che adotti un cane in un rifugio, salvi una vita.

Visita il tuo rifugio locale più vicino e salva la vita di un cane donandogli amore.

Tutti hanno bisogno di una seconda possibilità per essere felici basta una famiglia e tanto amore.

Se sei d’accordo con quanto detto sopra, condividi e diffondi questo articolo affinché qualcun’altro faccia un atto d’amore verso un essere vivente…