Quello che fa Abilene per i suoi figli, per proteggerli dall’uragano

La protagonista di questa storia è Abilene, un cagnolina randagia. Lei, insieme ai suoi cuccioli, vivevano in una casa abbandonata nella Contea di Harris, in Texas. Nonostante sia molto difficile vivere in strada, bene o male, sono sempre riusciti a sopravvivere. Le cose un giorno, però, hanno preso una piega diversa.


A peggiorare le cose per Abilene ed i suoi cuccioli è arrivato l’uragano Harvey. Quando l’acqua del mare iniziò a salire, il primo istinto della madre è stato quello di proteggere i suoi piccoli. Così, li ha presi uno ad uno e li ha portati sotto il portico di una casa, per sfuggire alla pioggia ed al terreno allagato. La coppia che viveva in quell’abitazione, appena ha visto la famiglia, ha capito subito che dovevano fare qualcosa per aiutarli. A peggiorare le cose, la Contea di Harris è stata anche oggetto d’allarme per sversamento chimico. Per questo i cagnolini erano in grave pericolo di essere avvelenati, oltre al rischio che potevano morire affogati. Così i volontari di Best Friend Animal Society, hanno deciso di fare qualcosa per Abilene ed i suoi figli. Li hanno presi e portati nel loro rifugio. Per prima cosa hanno sottoposto tutti ad un bagno, per togliere le pulci e tutte le sostanze chimiche dalla loro pelliccia. Dopo, li hanno portati dal veterinario, ma fortunatamente, oltre alle pulci ed a essere malnutriti, erano tutti in ottima salute. Grazie agli sforzi di questi volontari, Abilene ed i suoi cuccioli, ogni giorno avevano del cibo ed un riparo da tutte le intemperie. Ecco il video della loro storia di seguito:

Poco dopo essere guariti del tutto, i ragazzi dell’associazione hanno iniziato a fare tutti gli annunci per l’adozione ed una brava donna, ha deciso di prenderli tutti.

Ora Abilene, vive in una casa amorevole, con i suoi piccoli ed hanno tutto quello che hanno bisogno per sopravvivere.

Che storia meravigliosa, noi non possiamo fare altro che ringraziare i volontari, per il duro lavoro che svolgono ogni giorno.

Condividete!