Questa cagnolina sollevava la zampa per supplicare l’aiuto dei volontari

Questa cucciola si chiamato Leila, e la sua pelle è ricoperta da dolorose ferite e cicatrici… E, come se questo non fosse abbastanza, Leila è anche parzialmente cieca. La sua famiglia l’ha abbandonata fregandosene delle sue condizioni. Immaginatevi quanto deve essersi sentita sola e spaesata la povera Leila fuori dal suo ambiente familiare.

Leila ha 6 anni e, dal momento in cui è arrivata nel rifugio per animali abbandonati, ha cercato il contatto con gli umani. Faceva, però, una cosa stranissima: alzava continuamente la zampetta, come fanno i bimbi a scuola quando vogliono chiedere qualcosa alla maestra. I volontari non riuscivano a capire il motivo di questo gesto… ma, alla fine, tutto è stato chiaro. Leila non vedeva bene e, ogni volta che sentiva qualcuno avvicinarsi al suo box, alzava la zampa per attirare l’attenzione. Leila aveva imparato che dare la zampa piaceva agli umani e cercava, in questo modo, di farsi volere bene e riceve qualche coccola di cui aveva disperatamente bisogno. E, alzando la zampa, chiedeva disperatamente il nostro aiuto. Era una cagnolina abusata e maltrattata e abbiamo fatto denuncia contro ignoti alla polizia. I volontari decisero di fare un video di lei che alzava la zampetta per chiedere qualche coccola e lo pubblicarono sui social. Il video venne condiviso da tantissime persone e toccò il cuore della persona giusta: Katy Cassells Hinkley, una donna che si è letteralmente innamorata di lei. Non appena Katy sentì parlare del caso di Leila, entrò in azione. Ha contattato un rifugio in Florida chiamato Helping Paws22 per cercarla e farla portare a casa sua. “Mi piace adottare cani malati o anziani per dare loro tutto l’amore che si meritano.”, ha detto Katy. La donna è andata nel rifugio e ha preso Leila. Sulla strada di casa, la cagnolina si è addormentata ma appena si è svegliata, la prima cosa che ha fatto è stato alzare la zampa a Katy. Aveva davvero tanto bisogno d’amore.

E così, la fortuna di Leila ha preso una svolta inaspettata! Ora vive a Wellington, in Florida, dove Katy ha anche altri cinque cani salvati.

Il nuovo veterinario di Leila pensa le sue cicatrici e le ferite fresche possono essere state causati da ustioni. C’è una grande sulla sua pancia, che è molto dolorosa da vedere.

La cucciola ora fa una terapia con antibiotici, che probabilmente ripareranno i danno fatti alla sua pelle. I suoi occhi hanno bisogno di un intervento chirurgico e Katy ha detto che tutto verrà risolto a poco a poco.

Per un po’ di tempo devono tenerla separata dagli altri cani della casa, in modo che nessuno di loro corra rischi inutili. Sembra ben adattarsi al loro nuovo ambiente, l’unica cosa alla quale Leila ancora non riesce ad abituarsi sono i letti morbidi. Preferisce dormire a terra.

“È molto dolce, come si vede nei video”, ha detto Katy.