Quest’uomo si è buttato in acqua per salvare un animale in difficoltà

Home > Animali > Quest’uomo si è buttato in acqua per salvare un animale in difficoltà

Non importa quanto pensiamo di essere coraggiosi…di sicuro non lo siamo quanto quest’uomo che si è lanciato nel Golfo del Messico per salvare un animale in pericolo. Non si tratta di un cane, bensì di un animale un po’ più feroce: un orso. La povera creatura venne vista per la prima volta nel vicinato prima che le guardie forestali vennero chiamate per riportarlo nel suo habitat naturale.

Un agente gli aveva sparato un proiettile di calmante, che però fece andare in panico l’orso, il quale si gettò nelle acque del lago. Mentre nuotava, però, il calmante iniziò a fare effetto… L’orso stava iniziando ad addormentarsi e ciò fece preoccupare tutti coloro che assistevano alla scena: serviva che qualcuno aiutasse l’animale.

Così, un biologo di nome Adam Warwick si tuffò nelle acque, spiegando poi che voleva solo avvicinarsi all’orso ed evitare che nuotasse troppo al largo, rischiando di affogare.

Mi sono messo davanti a lui e spruzzandogli dell’acqua addosso ho provato a reindirizzarlo verso la costa, ma non funzionava”, ha spiegato l’uomo.

“A un certo punto mi ha guardato come se volesse aggrapparsi a me per non affogare, si è sollevato sulle zampe posteriore e invece di cadere in avanti è caduto indietro. Lì ho capito cosa fare.” Con molta fatica, Adam riuscì a prendere saldamente l’orso tenendogli la testa fuori dall’acqua fino a che i due non raggiunsero la spiaggia.

L’animale, nonostante il calmante, era comunque agitato e non stava fermo durante il salvataggio, così per Adam fu molto difficoltoso portarlo (e portarsi) in salvo.

Non appena giunti sulla terraferma, gli altri volontari diedero una mano a far salire l’orso, stremato dalle forze e stordito dal calmante, sul camion, per poi portarlo nel suo habitat naturale nella Osceola National Forest. Ad Adam sarà sicuramente offerto un riconoscimento per il bellissimo gesto compiuto!