Rapisce i cani randagi per far divertire i suoi cani: avviene in Argentina

Home > Animali > Rapisce i cani randagi per far divertire i suoi cani: avviene in Argentina

Grazie ad una denuncia fatta da un cittadino di Santiago del Estero, in Argentina, è stato possibile trovare un uomo che sequestrava i cani randagi per farli torturare ed infine mangiare dai suoi cani di razza dogo argentino. Alcune organizzazioni per la protezione animali hanno iniziato delle azioni legali nei confronti dell’uomo.

Ci sono immagini e video in cui si vede chiaramente che l’uomo non aiuta i cani randagi, ma li prende per farli sbranare dai suoi cani nella sua proprietà. Chi lo ha filmato ha raccontato: “I suoi cani sono addestrati per uccidere e a lui piace vedere la scena…” I residenti del quartiere Huaico Hondo hanno investigato su Miguel Drube, il responsabile della morte di così tanti cani randagi. Ci sono molti motivi per cui le persone sono preoccupate, prima di tutto perché si tratta di un atto molto crudele, ma anche perché il fatto che l’uomo usi i suoi cani per uccidere altri animali il che lo rende molto pericoloso. Come se non bastasse, i suoi dogo potrebbero attaccare anche i residenti, specialmente i bambini. Così un cittadino di nome Nestor Santos ha dato il via ad una petizione affinché l’uomo riceva la punizione che merita, raccogliendo già molte firme. “La giustizia deve svolgere il suo compito. Non è possibile che c’è in giro qualcuno che uccide i cani randagi per far divertire e soddisfare i suoi cani! Ci sono delle leggi e deve esisterne una sopra tutte che condanni questa persona: ci sono tutte le prove per inchiodarlo e tutti sanno di lui.”, ha raccontato Horacio Pato, membro di un’associazione animalista, il quale ha già provveduto a sporgere denuncia. Speriamo che sempre più persone decidano di firmare la PETIZIONE e che Miguel Drube finisca presto in galera: I suoi cani, senza di lui, non sarebbero certo così aggressivi!

Per adesso ci sono 36527 firme

Mancano più di 13000 firme

Dobbiamo far sentire la nostra voce

Altrimenti altri cani finiranno nelle meni di questo uomo senza scrupoli.