Rimasto fuori per 2 anni, il collare gli aveva fatto una ferita che nessuno aveva mai visto

La sua famiglia l'aveva adottato e poi lasciato fuori, legato, per 2 lunghi anni. Quando i volontari sono riusciti a salvarlo e hanno guardato il suo collo, hanno fatto una scoperta che li ha lasciati a bocca aperta.

Home > Animali > Rimasto fuori per 2 anni, il collare gli aveva fatto una ferita che nessuno aveva mai visto

Alcune volte la negligenza di alcune persone è davvero incredibile. Non pensano alle conseguenze delle loro azioni e gli unici che ci rimettono sono sempre quei poveri animali. Questo cagnolino è stato adottato dalla sua famiglia quando era solo un cucciolo, ma la sua famiglia non aveva calcolato che con il passare degli anni, sarebbe cresciuto.

Infatti l’hanno sempre lasciato fuori al freddo, senza nulla per riscaldarsi, solamente una cuccia. E’ stato costretto a rimanere lì per più di due anni e la sua vita è stata un vero e proprio inferno. Nessuno si curava di lui, era già tanto se gli mettevano qualcosa da mangiare una volta al giorno. Fino a quando però, una signora ha chiamato dei volontari, perché non ne poteva più vederlo in quello condizioni. Quando sono arrivati, il cane, ha capito subito che erano andati li per aiutarlo, infatti non smetteva di scodinzolare, come se volesse ringraziarli. Per fortuna sono riusciti a portarlo via da quella famiglia orribile. Ma quando l’hanno fatto visitare dal veterinario, hanno scoperto tutte le sofferenze che era stato costretto a subire. Quando era solo un cucciolo, gli avevano messo un collare, ma che con il passare degli anni, non gli avevano mai cambiato, nonostante fosse cresciuto e anche tanto. Infatti aveva una ferita aperta sul collo, ma nessuno se ne era mai accorto. Ha sofferto tantissimo, nessuno l’aveva mai guardato negli occhi per capirlo, nessuno aveva mai capito quel dolore. Ha dovuto subire un intervento chirurgico ed in più anche quattro lunghe settimane di ricovero, per le medicazioni, per lui erano molto difficili da sopportare. Guardate la sua storia di seguito:

Nonostante quello che ha passato, questo povero cane, non ha mai perso il suo spirito di giocherellone.

Ora i volontari sono in attesa dell’adozione perfetta, non vogliono lasciarlo a chiunque, per evitare che capiti di nuovo quello che ha dovuto vivere in passato.

Questo succede, quando le persone adottano un cane e poi non se ne prendono cura.

Condividete per far capire che i nostri amici a quattro zampe, sono un impegno, che viene ripagato con tanto amore, non dei peluche!