Rincorre ai suoi umani, pregandoli di non lasciarlo lì

Il video di un povero cane che rincorre i suoi umani, pregandoli di non abbandonarlo lì.

Il cane è il migliore amico dell’uomo e su questo non si può obiettare. Viceversa, però, l’uomo, in troppi casi, non è affatto il miglior amico del cane! La fedeltà che il nostro amico a quattro zampe ha verso di noi, è inimmaginabile. Non c’è una sola volta, in cui non è felice di vederci, anche in una giornata cupa e triste.


C’è chi li considera dei veri e propri membri della famiglia, com’è giusto che sia e chi, purtroppo, non li considera affatto. Il video straziante che vi mostriamo oggi e che ha spezzato il cuore a migliaia di utenti, è stato girato a Medellín, in Colombia. Un povero cane è stato ripreso mentre rincorre quelli che erano i suoi proprietari, che fuggono su un motorino, con l’intento di abbandonarlo lì, per la strada. Il povero animale continua a correre dietro di loro, cerca perfino di montare in sella, pur di evitare quel triste destino a cui lo stavano condannando. Ma quei mostri si mostrano indifferenti, senza nemmeno un briciolo di pena, ogni volta che il cucciolo riesce ad avvicinarsi abbastanza al motorino, loro lo scacciano, spingendolo. Il coraggioso cagnolino non si arrende, continua a correre in mezzo al traffico, nonostante rischi di essere investito dalle macchine. Ma la scena parla da sola, non provano pena ed è li che il cane verrà lasciato, a vivere per la strada, in balia della morte. Le strazianti immagini di questo video, sono state trasmesse su Twitter, da qualcuno che si è ritrovato costretto a vedere la triste scena.

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Purtroppo non siamo riusciti a scoprire altro, ne chi siano quelle perfide persone, ne che fine abbia fatto il cane.

Noi ci auguriamo solo che qualcuno, con un cuore, lo abbia aiutato.

I cani non sono oggetti, sono esseri viventi, hanno un cuore e dei sentimenti proprio come noi. Se non volete più il vostro cane, esistono i rifugi, i volontari, altre famiglie disposte ad adottarlo.

Non abbandonatelo per strada, perché se lo fate, siete solo dei codardi! Condividete!