Rincorre la macchina, pregando l’uomo di non abbandonarlo

Un uomo è stato sorpreso mentre abbandona il suo cane

Home > Animali > Rincorre la macchina, pregando l’uomo di non abbandonarlo

Questo video è stato diffuso sui social network qualche giorno fa ed è diventato virale nel giro di poche ore. Ha suscitato rabbia e indignazione, perché mostra un uomo che cerca di abbandonare il suo cane vicino al lago Ming a Bakersfield, in California. Fortunatamente, Stephen Sage Silver si è ritrovato testimone della scena ed ha filmato tutto.

Il video mostra un uomo che si dirige verso un veicolo, con accanto un povero cane che cerca di fermarlo, saltandogli addosso. E’ come se volesse dirgli non lasciarmi qui, io ti voglio bene. Una volta raggiunta la macchina, l’animale cerca di salire con lui, ma l’uomo lo spinge via in modo barbaro e sale sulla vettura. Una volta chi1uso lo sportello, va via, lasciando lì il povero cane, che inizia a rincorrere quella macchina. Stephen, l’uomo che ha filmato tutto, si trovava nella vettura dietro di lui ed è riuscito anche a riprendere la targa. Non sapendo cosa fare, l’uomo ha avvertito subito il Servizio Animali della Contea di Kern, raccontando ai volontari del presunto abbandono e mostrando loro il video. Il cane, un incrocio tra un pitbull e un labrador nero, adesso si trova nel rifugio della città. Ha già molte richieste di adozione e nei prossimi giorni farà un pre-affido presso una brava e amorevole famiglia. “Sono felice di essermi trovato lì in quel momento, perché questo cane adesso ha una seconda possibilità. Spero che presto rintraccino quell’uomo. Quando ho visto la scena, dal finestrino gli ho urlato cosa stesse facendo, ma lui ha affermato che quel cane non era suo e che lo aveva seguito”, ha raccontato Stephen.

“Era troppo chiaro che il cane non voleva lasciarlo. Quelli erano segni d’affetto… nessuno mi toglierà mai la convinzione che lo ha abbandonato…” 

La notizia è stata trasmessa da tutti i giornali e gli agenti stanno cercando di rintracciare l’uomo per andare affondo a questa storia. Purtroppo il cane non ha il microchip.

Guardate con i vostri occhi la reazione della’animale e diteci se secondo voi possa essere possibile che fosse solo un randagio che stava importunando un passante o se se quell’uomo, è solo un mostro che ha abbandonato colui che più lo amava:

Leggete anche: Rincorre ai suoi umani, pregandoli di non lasciarlo lì