Ritrova il suo cane dopo 57 giorni. La storia di Carole e di Katie

Si è licenziata e per 57 giorni ha cercato il suo cane scomparso. Tutto sembrava perduto, fino a quella chiamata. Quello che è successo dopo... non si può descrivere!

La protagonista di questa storia, è una donna americana di nome Carole King, che ha lasciato il lavoro ed ha trascorso cinquantasette giorni a cercare il suo amato border collie perduto, una femmina di nome Katie, di sette anni. Tutto ha avuto inizio quando, Carole e suo marito Verne, sono andati in vacanza vicino al Glacier National Park nel Montana, lo scorso 20 luglio. Sono usciti fuori a cena e quando sono tornati, si sono resi conto che Katie era sparita.

Secondo quanto riportato dalle testate giornalistiche locali, la cucciola si era spaventata dopo un tuono ed era riuscita a fuggire dall’hotel.

Ad accorgersene è stato un impiegato dell’albergo, che ha subito lanciato l’allarme tra gli altri impiegati, che si sono mobilitati per aiutarlo a cercare l’animale.

Carole ha chiesto dei giorni di permesso al suo datore di lavoro, per ritrovare il suo amato cane, ma quest’ultimo non glielo ha permesso. Così la donna ha deciso di licenziarsi.

Da quel momento ha iniziato a cercare Katie ovunque. Ha anche acquistato degli occhiali per la visione notturna.

Ha riempito la città di volantini, con la speranza che chiunque avrebbe avvistato il cane, l’avrebbe subito contattata.

Lo scorso quindici settembre, Carole ha ricevuto una chiamata, da un quartiere vicino l’hotel in cui alloggiavano. La voce dall’altra parte della cornetta, affermava di aver visto un cane che corrispondeva alla descrizione di Katie.

La donna si è subito precipitata sul punto indicato, ma della sua amata cagnolina, non c’era più traccia. Così Carole ha iniziato a passeggiare per il quartiere, facendo domande a chiunque. Mentre stava parlando con una signora, si è accorta che c’era un cane poco distante da loro: era Katie!

“L’ho abbracciata e non volevo più lasciarla andare”, ha raccontato Carole.

“Tutti intorno si sono commossi. Le persone si fermavano e ci abbracciavano. Tutto il quartiere sapeva che la stavo cercando e che finalmente l’avevo trovata”.

Katie è stata portata dal veterinario. Aveva perso 5kg ed era disidratata, ma adesso il suo incubo è finito! Una storia bellissima che merita di essere conosciuta!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Telecamere di sicurezza registrano il comportamento di un veterinario con un cane ricoverato

Telecamere di sicurezza registrano il comportamento di un veterinario con un cane ricoverato

Papà fa una foto alla figlia: guardate cosa fa il cavallo dietro!

Papà fa una foto alla figlia: guardate cosa fa il cavallo dietro!

Hai visto dei segni di gesso bianco sulla porta? Il tuo cane potrebbe essere in pericolo

Hai visto dei segni di gesso bianco sulla porta? Il tuo cane potrebbe essere in pericolo

Cane abbandonato in strada chiede aiuto al finestrino

Cane abbandonato in strada chiede aiuto al finestrino

Cane si unisce al primo ballo tra i due sposi: il bellissimo video

Cane si unisce al primo ballo tra i due sposi: il bellissimo video

Topolino si intrufola nell'auto di una coppia e approfitta di un passaggio

Topolino si intrufola nell'auto di una coppia e approfitta di un passaggio

Cuccioli abbandonati in un vecchio forno da cucina: salvati dai Carabinieri

Cuccioli abbandonati in un vecchio forno da cucina: salvati dai Carabinieri