Ritrovata in condizioni davvero pessime, Amari lotta per la vita

Home > Animali > Ritrovata in condizioni davvero pessime, Amari lotta per la vita

Quando veniamo a sapere che un animale che è stato salvato si trova in brutte condizioni di salute, ci troviamo in una situazione molto triste, anche perché esiste la possibilità che non migliori: in molti casi, infatti, gli animali, purtroppo, non sempre riescono a sopravvivere, nonostante le cure che ricevono ma questo non significa che non bisogna provare.

È davvero brutto soprattutto per chi si prende cura di tali animali sapere che c’è la probabilità che la creatura che hanno salvato non sopravviva, è qualcosa che nessuno di loro vorrebbe ascoltare, perché tutti ci mettono anima e cuore per aiutare in tutti i modi i loro amici animali. Amari è una cagnolina che fu trovata gravemente ferita: sembrava che avesse lottato con un altro cane, ma le sue ferite erano fin troppo infiammate e profonde. Il veterinario ha detto che forse Amari era stata usata come cane esca nei combattimenti… I buoni samaritani che la ritrovarono la videro dirigersi verso una strada di Port Huron, nel Michigan, e non potevano credere ai loro occhi quando videro lo stato della cagnolina, che aveva estremo bisogno di aiuto. Così la portarono alla sede della Rejoyceful Animal Rescue, dove avrebbe potuto ricevere le cure di cui aveva bisogno da parte di persone esperte. Le sue condizioni erano miserabili e alcune ferite così profonde che si scorgeva l’osso, ma si sperava che sopravvivesse. La speranza fu infatti l’ultima a morire: a un certo punto, Amari mosse la sua coda debolmente, per colpa del dolore che stava sopportando, ma non era certo il momento di arrendersi. I veterinari hanno constatato che le sue condizioni erano così gravi che era un miracolo che avesse trovato la forza di scodinzolare, ma hanno promesso che faranno tutto il necessario affinché la piccola stia bene. Ora Amari è tenuta sotto stretta osservazione nella clinica e ci vorrà ancora tempo prima che venga data in adozione, anche perché alcune delle sue ferite si sono riaperte… ma siamo sicuri che sarà forte da farcela!

Ma Amari è una guerriera…

e ce la farà…

Vuole vivere

e l’ha dimostrato aggrappandosi alla vita

con tutte le sue forze…