Salvano una famiglia di cani dimenticati in una casa sporca crollata intorno a loro

I soccorritori finalmente riescono a salvare una famiglia di cani che sono stati dimenticati in una casa sporca che è crollata intorno a loro

Home > Animali > Salvano una famiglia di cani dimenticati in una casa sporca crollata intorno a loro

I soccorritori hanno finalmente portato in salva una famiglia di cani che era stata abbandonata dentro un edificio sporco che stava crollando intorno a loro. Una storia straziante che ha commosso tutti quanti, perché erano stati letteralmente dimenticati lì da soli e in pericolo.

I volontari di Stray Rescue a San Luis, negli Stati Uniti, non avevano mai visto una situazione del genere. Quando sono entrati in quella casa apparentemente disabitata, hanno trovato una famiglia di cuccioli che viveva in un edificio pericolante.

Che letteralmente stava cadendo intorno a loro.

Tra le macerie di un edificio a pezzi, tra sporco, terra e roditori, c’erano dei cani. Che andavano rimossi subito. Gli animali avevano trovato lì un posto che credevano sicuro, ma non si fidavano degli esseri umani. Volevano solo essere lasciati soli.

I soccorritori hanno visto per primo un cane maschio, probabilmente il padre di famiglia. Con un po’ di cibo e dopo molti tentativi sono riusciti a guadagnarsi la sua fiducia e a trarlo in salvo. Forse ha ceduto nell’esatto momento in cui ha capito che c’era qualcuno che si preoccupava per lui.

Dopo aver visitato la proprietà, uno dei volontari ha trovato una madre con i suoi cuccioli. Senza cibo e spaventata, il cane si è messa subito sulla difensiva per proteggere il suo branco. Questa parte della famiglia ha dato del filo da torcere ai soccorritori. I due cuccioli erano su uno straccio sporco che usavano per scaldarsi.

I soccorritori sapevano che dovevano tirarli fuori, ma i cuccioli diventavano nervosi e la mamma iper protettiva. Dopo aver insistito tanto, gli uomini furono in grado di avvicinarsi e prendere uno dei cuccioli per metterlo nel furgone. Alla fine tutti i cuccioli sono stati portati dal padre. Per la madre fu più difficile.

Dopo due ore, però, i volontari sono riusciti nel loro intento. I cuccioli salvati si chiamavano Brad e Randy, mentre il loro papà veniva battezzato con il nome di Tim per la sua personalità un po ‘sciocca e giocosa. La mamma è stata chiamata Jill per la sua dolcezza, mostrata dopo il coraggio tirato fuori per difendere i suoi cuccioli.