San Felipe: cane salvato da un eroe in divisa

San Felipe: cane salvato da un eroe in divisa che non ha esitato scavalcare il recinto per liberare il povero animale: ecco come si è conclusa la vicenda.

Home > Animali > San Felipe: cane salvato da un eroe in divisa

San Felipe: cane salvato da un eroe in divisa che ha sentito il guaito disperato del povero animale e non ha esitato a fare del suo meglio per salvarlo. L’animale, un cane di grossa taglia, era da solo a casa e si era incastrato, non si sa come, in una rete agganciata all’abitazione. Disperato si dimenava e più si muoveva più il laccio di tessuto si stringeva intorno alla sua vita.

Siamo a San Felipe, Cile, dove un cane, un meticcio di taglia grande, rimasto da solo a casa mentre i suoi proprietari erano probabilmente al lavoro, si è incastrato in una rete. Il cane guaiva disperatamente per il dolore, anche perché, più lui cercava di liberarsi, più la rete si stringeva intorno alla sua vita.

cane-incastrato

I vicini, sentendo i suoi disperati lamenti, hanno chiamato la polizia. Sul posto è arrivata una pattuglia. Il sottotenente Giovanni Donke, un agente della polizia di Villa Portal Aconcagua, San Felipe (Cile), non ha perso tempo. Andando un po’ oltre le sue competenze, ha scavalcato la rete per cercare di liberare il cane.

eroe-4-zampe

Ma l’animale, impaurito e dolorante, cercava di morderlo. Giovanni Donke, però, per niente intimorito, ha continuato a provare a liberarlo. L’eroe in divisa era disposto a beccarsi un morso pur di mettere fine alle sofferenze del cane e, usando un coltello, ha tagliato la rete.

poliziotto

Quando il cane si è visto finalmente libero, ha ringraziato l’agente di polizia con un abbraccio. Una scena bellissima che sta facendo il giro del mondo. E noi non possiamo fare altro che congratularsi con l’agente di polizia Giovanni Donke e applaudire il suo coraggio e la sua determinazione.

Il cane era incastrato nella rete, il poliziotto lo ha liberato e lui lo ha ringraziato in un modo molto dolce… Un video tutto da vedere e condividere. Una storia semplice e bella!