“Sapevamo che era anziano e malato ma lo abbiamo adottato comunque.”

Recentemente in America, la famiglia Calleghan, qui nella loro casa, viveva un cane molto anziano di nome Bandit. Queste persone così amorevoli, hanno adottato questo cagnolone, da un rifugio dove trascorse parecchi anni, in più di un’occasione il povero Bandit, Venne adottato tre in tutte e quattro le occasioni venne portato indietro nel rifugio.

Il cane era piuttosto anziano e soffriva di gravi problemi di salute che lo portarono ad essere sottoposto a più di 15 interventi chirurgici. Prendersi cura di lui non era affatto semplice ed è per questo che per la maggior parte delle persone, era meglio rinunciare a lui. Fortunatamente i Calleghan, che andarono in quel rifugio con l’intenzione di adottare un cane, incrociarono il suo sguardo e decisero di dargli una nuova vita, un motivo per il quale potesse valere la pena continuare a combattere. Lo adottarono e lo portarono a casa, dove ad aspettarlo c’era un ambiente molto caloroso. Purtroppo Bandit non è sopravvissuto all’ultimo intervento. La sua famiglia soffre molto per la sua mancanza, a maggior modo la sua mamma umana che amava Bandit incondizionatamente, lo amava come fosse un figlio.  Ma dopo la sua scomparsa accaduto qualcosa che la fece spaventare molto. La scomparsa di Bandit, ha lasciato un dolore senza eguali , tanto che non sono riusciti a metter via le sue cose. La ciotola dell’acqua era sulla veranda e quando la donna si avvicinò presa dai ricordi, rimase scioccata nel vedere quello che c’era all’interno della ciotola. La ciotola non era completamente vuota e al suo interno, i resti dell’acqua, avevano formato una faccina sorridente.

Per molti sarà stata una coincidenza, per altri la causa della decantazione, ma i Calleghan, lo hanno visto come se fosse stato un segno di Bandit , mandato per far sapere loro che lui è felice e sta bene.

La figlia più piccola dei Calleghan, decise di scattare una foto e di postarla su Twitter.

Divenne virale in pochi giorni e suscitò la reazione di molte persone, che mandarono alla famiglia le loro condoglianze e messaggi di solidarietà.

Voi cosa pensate? Coincidenza o segno dal cielo?