Sardegna, bambina travolta, per strada, da un cornicione

Bambina travolta da un cornicione per strada. Ecco le sue condizioni.

L’episodio si è verificato in Sardegna, precisamente nella città di Iglesias. È accaduto nella giornata di ieri, sabato 14 dicembre. Una bambina è stata travolta da un cornicione caduto da un palazzo, in modo improvviso, a causa del forte vento. Al momento dell’incidente, la piccola stava passeggiando tranquillamente con la sua famiglia.

La fortuna ha voluto che il cornicione prendesse la piccola soltanto di striscio, causandole delle lievi contusioni e tanta tanta paura.

Se il cornicione l’avesse presa in pieno, adesso si parlerebbe di una vera e propria tragedia.

Tutti i presenti sono intervenuti per soccorrere la bambina, così come anche alcuni operatori di una farmacia lì vicino. Dopo la medicazione sul posto, piccola è stata trasportata al pronto soccorso, per essere sottoposta a dei controlli in via precauzionale. Le sue condizioni, secondo quanto comunicato dall’ospedale, non sono gravi.

Sul posto sono intervenuti anche gli uomini dei vigili del fuoco, che si sono mobilitati per mettere tutta la zona in sicurezza e per accertarsi che non si ripeta un altro incidente del genere.

In tutta Italia, il vento ha comportato danni all’ambiente, ma in particolar modo in Sardegna.

Fortunatamente, la vicenda si è conclusa nel migliore dei modi, lasciando soltanto un grande spavento.

Non è l’unico incidente delle ultime ore. A Perugia un bambino di 15 mesi è stato trasportato in ospedale, dopo aver ingoiato una pila al litio.

Fortunatamente, i medici sono riusciti ad intervenire con una tempestiva operazione e sono riusciti a salvargli la vita. La sostanza avrebbe potuto causare gravi danni, ma per fortuna il bambino sta bene. Il piccolo ha riportato soltanto una gastrite, che è stata subito curata.

Perugia-bimbo-di-15-mesi-ingoia-pila-al-litio-ora-e-fuori-pericolo

Al momento si trova ancora ricoverato, poiché il team ospedaliero preferisce tenere la sua situazione sotto controllo. Ma è fuori pericolo di vita.

Perugia-bimbo-di-15-mesi-ingoia-pila-al-litio 2

Nelle prossime ore ci saranno ulteriori aggiornamenti su entrambe le vicende.

Cammina con un'etichetta sulla scarpa. Quando i passanti la leggono iniziano a ridere

La straziante lettera di addio di Nicole Curtis alla sua cagnolina Lucy

Cane adottato dopo aver inseguito i futuri proprietari per un chilometro

Cani, 4 sintomi che non dovete ignorare

Il salvataggio di Lizzy

Eroe anonimo realizza box termici per proteggere i cani di strada dal freddo

Rossano Calabro, gattini murati nel loro nascondiglio