Sasha, il coraggioso eroe a quattro zampe

Sasha, un pitbull di 8 mesi, era seduta fuori dalla sua casa di Stockton, in California, domenica 3 giugno, quando, all’improvviso, ha cominciato a sentire qualcosa nell’aria. Ha raddrizzato le orecchie e ha provato a capire cosa stesse succedendo. Poi, si è messa a correre, entrando di corsa nella casa dove c’era la sua proprietaria, Nana Chaichanhda e la sua bambina.

La donna e sua figlia di 7 mesi stavano dormendo. Ecco il suo racconto: “Il 3 giugno 2018, sono stata svegliata dal mio cucciolo di pitbull Sasha che graffiava e piangeva alla mia porta del cortile. Non sapevo, che Sasha sarebbe diventato il mio eroe”, ha aggiunto la donna. Mi sono alzata e gli ho aperto la porta e lui si è buttato letteralmente sul letto e si è gettato verso mia figlia, che stava ancora dormendo. Con i denti ha afferrato il suo pannolino e ha iniziato a trascinarla verso la porta. Io ero terrorizzata. Non mi aspettavo sicuramente a un attacco: Sasha è sempre stato un cucciolo dolcissimo e mansueto.” In quel momento ho capito che c’era qualcosa che non andava la fuori. Invece di cercare di opporre resistenza a Sasha e riprendermi la bambina ho deciso di seguire il mio istinto e lasciarla fare. E lei, vedendo che avevo capito, mi ha permesso di prendere la bambina in braccio. Insieme siamo scappati fuori e lì c’era l’inferno. la nostra casa e le altre intorno a noi erano in fiamme. Sasha ci aveva appena salvato la vita. Pochi minuti dopo qualcosa ha bloccato la porta della nostra camera. Sarei rimasta dentro insieme a mia figlia, intrappolata e senza scampo. Gli devo la vita al mio eroe”.


Attualmente Chaichanhda, sua figlia, Sasha e altri superstiti del incendio si trovano in uno degli appartamenti scampati all’incendio.

Eccolo il nostro eroe..

Il proprietario di Sasha dice che spera che l’atto di coraggio del suo cane aiuti a cambiare alle persone la percezione negativa che hanno dei pitbull.

“Le devo tutto. Se non fosse stato per lui, sarei stato ancora a letto e le cose avrebbero potuto prendere una svolta peggiore “, ha detto.