Savana, la cagnolina buttata in strada

Una zampa per Savana

Home > Animali > Savana, la cagnolina buttata in strada

Se è vero che i cuccioli sono tutti belli e trovano sempre casa e anche vero che la gente fa sempre più schifo. Era domenica mattina quando uno strano rumore attira l’attenzione di una donna. Lei sa perfettamente la verità, è l’unica a sapere, perché quella strada è isolata, si ma non troppo.

Lo sportello del passeggero si apre, qualcosa viene lanciato, non poggiato, lanciato. Una palla bianca bianca rotola sull’asfalto, non un fiato emette, l’unico rumore è l’accelerata della macchina mentre scappa via, Savana finirà di rotolare sull’erba, immobile, non si muove, vomita e scuote la testa. La donna si avvicina, ha visto tutto dal giardino di casa sua, tende la mano e la cucciola si lancia tra le sue braccia come avesse visto in lei la salvezza. Purtroppo non sarà così facile, la donna la mette in auto e la porta in uno studio medico per farla visitare. Il medico la trova molto spaventata ma in buona salute, è solo una cucciola di sei mesi, tonda e paffutella, pesa nove chili. Chi l’ha avuta l’ha anche amata e tenuta bene, poi l’egoismo avrà fatto il resto. Purtroppo la signora la lascia lì, dice che lei non può prenderla con se, vive all’estero, era in paese per motivi di famiglia. Savana non ha fatto nulla di male per finire nei sanitari e poi nei canili del nostro paese.

AGGIORNAMENTO …Dopo questo articolo, circa quindici due mesi fa Savana è stata adottata da una famiglia di Roma.

finalmente a casa

grazie a chi adotta, grazie

solo un ricordo