Scienziati creano ibridi di maiali ed esseri umani per trapianti di organi

Potrebbero essere dei mostri gli ibridi di maiali ed esseri umani che gli scienziati stanno creando in laboratorio per il trapianto di organi.

Home > Animali > Scienziati creano ibridi di maiali ed esseri umani per trapianti di organi

Recentemente la notizia di alcuni ibridi animali-umani creati dagli scienziati per i trapianti di organi stanno sollevando questioni etiche su quanto vale la vita umana. A gennaio alcuni scienziati hanno annunciato di aver creato il primo ibrido di suini ed esseri umani, un embrione di maiale vive che è stato iniettato con delle cellule umane.

Ovviamente, questa foto qui sotto è modificata con il photoshop… non esistono ancora simili esseri ma potrebbero esistere se gli scienziati continuassero con i loro esperimenti.

ibrido di suini ed esseri umani

Lo hanno fatto i ricercatori del Salk Institute for Biological Studies di La Jolla, in California: come riportato dal National Geographic, sono stati impiantati embrioni umani-maiale viventi o chimere negli uteri di suini adulti, facendoli crescere per 3-4 settimane. Gli scienziati hanno poi rimosso questi esservi viventi. Che sono morti. E sono stati studiati dagli esperti. Queste chimere erano maiali con caratteristiche umane.

Ma perché lo hanno fatto i ricercatori? Le chimere potrebbero essere utilizzate per i loro organi umani, che potrebbero essere usati per il trapianto sfruttando le cellule dello stesso paziente che ne ha bisogno. Il processo potrebbe rendere degli organi perfettamente disponibili, così che non venga rigettato dal corpo.

maiale

Jun Wu, uno dei principali autori dello studio, al National Geographic ha detto che il team di ricercatori è riuscito a creare 186 embrioni di maiale-umani della fase successiva che sono riusciti a sopravvivere fino a quando non sono stati rimossi dall’utero.

esperimenti

I ricercatori hanno sottolineato che c’è ancora moltissima strada da fare, prima che tutto questo sia realtà, che questo è solo un primo passo. Ma c’è già chi storce il naso per l’etica di quanto fatto. È giusto o non è giusto creare degli esseri viventi per questo scopo? Esseri viventi creati solo per essere uccisi e usati come pezzi di ricambio?

embrioni

Se lo chiede anche Kevin LeRoy, vice procuratore generale per il Wisconsin, che si domanda se sia giusto creare e uccidere creature viventi con caratteristiche umane. Anche il bioeticista Wesley Smith in precedenza aveva messo in guardia contro esperimenti di questo tipo.