Scopre quello che stanno facendo al suo cane e interrompe le vacanze

I nostri cani sono i nostri figli e non è facile vederli soffrire e non poter fare nulla. Quello che stiamo per raccontarvi è successo a Tallmadge, in Ohio. Un uomo di nome Mike la Salvia aveva deciso di lasciare il suo cane in una daycare… In genere quando si lascia il proprio cane in questi posti si pensa che lui si diverta ma non è stata così in questo caso.

Ma prima di cominciare guardate questo video


L’uomo era stato invitato dal suo datore di lavoro a passare una vacanza in Messico, in una struttura non idonea per cani ed  stato costretto a lasciare il suo amico a 4 zampe a casa.


Ha trovato una struttura che offriva tante garanzie e l’ha portato. La cosa che più gli è piaciuta è stata anche quella che gli ha rovinato le vacanze: le telecamere.

Ecco il videoracconto di quello che è successo

Mike era felicissimo di poter vedere in qualsiasi momento suo cane. Il 15 di dicembre, mentre stava controllando, come sempre le immagini ha visto la donna prendendo il suo cane per il collare, strattonandolo e poi colpendolo. Poi l’ha trascinato di peso e l’ha messo in un’altra stanza dandogli un calcio…

Mike non ci ha visto più. Ha chiamato sua sorella in Ohio e gli ha chiesto di andare subito a prendere il cane e lui ha preso il primo volo ed è tornato a casa.

Leo, il suo cane, è un cucciolo allegro e vivace che lui ha adottato in un rifugio. Ama le persone ed è felice passare del tempo in questi posti, insieme agli altri cani.

Tails R Waggin è una struttura in franchising e ha 3 strutture nella zona Akron. Rebecca Brockmeyer, la fondatrice della società, ha saputo dell’accaduto e ha subito interrotto ogni rapporto con la proprietaria della struttura, scusandosi con Mike.

L’uomo ha intrapreso le vie legali e spera che quella donna non abbia più la possibilità di occuparsi degli animali in futuro.