Se parli con il tuo cane o gatto sei intelligente

Sono sicura che molti di voi parlano con il proprio animale domestico e che usa le vocine per farlo. Spesso vi vergognate ad ammetterlo per paura di essere derisi dagli altri. Ma dovete sapere che non c’è nulla di male e che potete continuare a farlo davanti a tutti gli altri… perché uno studio scientifico ha scoperto una cosa che vi piacere sentire.



COMPRA QUI PETFOUNTAIN!

Si tratta di una cosa che è emersa in seguito a vari test. L’abitudine di parlare con gli animali e attribuire loro caratteristiche umane si… il professor Nicholas Epley, dottore in scienze del comportamento presso l’Università di Chicago, ha rilasciato un’intervista per Quartz, spiegando i risultati di uno studio sugli animali e sui loro umani abituati a parlare con loro. Da questo studio è riuscito che parlare con gli animali sia una caratteristica delle persone che hanno un intelligenza sopra la media. Attribuire al proprio animale caratteristiche umane, “antropomorfizzandolo”… fa di voi una persona brillante e con un quoziente intellettivo alto. Le persone con un’intelligenza nella media o quelle poco intelligenti non lo fanno e non parlano con gli animali. Quindi smettetela di vergognarvi o nascondervi e fatelo alla luce del giorno. E se qualcuno vi dice che siete stupidi a fare una cosa del genere, rispondetegli, prove alla mano, che lo stupido è lui che non riesce a farlo.

Ma come si spiegano queste conclusioni? Non è difficile: una persona che ha un’intelligenza nella media in un cane non riesce a vedere altro che un gatto o un cane.

Se voi riuscite a vedere nel vostro animale un bambino capriccioso o un vecchietto testardo, significa che avete la capacità di andare oltre le apparenze.

Riuscite a percepire la vera essenza della sua mente… e questo, solo le persone che hanno un’intelligenza superiore sono in grado di farlo.

Quindi, la prossima volta che un vostro amico vi dirà che non ha senso parlare con il vostro cane, ditegli che lo fate perché siete troppo intelligenti (studio scientifico alla mano)!