Segnali di malattia che non dovresti ignorare

Per molti di noi il nostro animale domestico è un membro della famiglia. Quando lui sta bene siamo felici e quando sta male cerchiamo di fare il possibile per farlo guarire. Ma non tutti gli animali mostrano chiaramente la loro sofferenza. Non parlano e non ci possono dire che hanno dei dolori o dei fastidi. Sta, dunque, a noi capirlo.

E questo non è un compito facile. Molti dei proprietari di cani o gatti riescono a capire quando il proprio animale ha qualcosa che non va perché si comporta in modo diverso. Purtroppo, però, non è altrettanto facile capire cosa esattamente lo disturba e dov’è che ha dei dolori. Noi abbiamo fatto una lista con i più comuni fastidi e i modi in cui gli animali cercano di segnalarceli. Ecco, dunque, a voi, 10 segnali che il tuo amico a 4 zampe non sta bene.

ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

1 Fa la pipi in modo incontrollabile


Ci possono essere dei piccoli incidenti ma quando succede sempre allora il tuo cane o gatto hanno un problema. Può indicare disturbi nervosi, lesioni spinali e cerebrali, infezioni del tratto urinario, tumori e malattie infiammatorie croniche.

2 Beve più del solito

Bere acqua fa bene e ogni animale è diverso dall’altro. Ma se vi accorgete che il vostro amico a 4 zampe sta bevendo molto più del solito può essere un segno che soffre di diabete, insufficienza renale, insufficienza epatica, morbo di Cushing, morbo di Addison, ipercalcemia, infezioni o febbre.

3 Diarrea

Ogni tanto è normale avere un po’ di diarrea ma se l’episodio si prolunga o s notate sangue nelle feci dovete preoccuparvi.

4 Mancanza di appetito

Controllate la sua bocca e i denti e se non trovate nulla di preoccupante portatelo dal veterinario.

5 Vomito

Anche il vomito potrebbe rientrare nella normalità, quando si tratta di episodi sporadici. Un cane che ha ingerito il parto voracemente potrebbe ri-vomitarlo per poi rimangiarselo e non c’è nulla di strano in questo. Ma se il vostro pelosetto vomita a getto o lo fa per più di un a volta di seguito portatelo dal medico. Potrebbe essersi avvelenato o avere qualche problema allo stomaco.

6 Occhi rossi

Se hai notato che gli occhi del tuo cane o del gatto sono iniettati di sangue, potrebbe essere causato da una ferita agli occhi, allergie, glaucoma o un problema di fondo più serio, secondo il Banfield Animal Hospital. Se gli occhi rossi del tuo animale domestico non migliorano dopo un giorno o due, è il caso di vedere un veterinario e assicurarsi che non sia niente di grave.

7  Si gratta più del solito

Anche in questo caso dovete portarlo dal veterinario. Alcune delle ragioni del grattarsi in maniera compulsiva del tuo animale domestico potrebbero essere: allergie, ansia, pelle secca, squilibri ormonali o parassiti.

8 Alitosi

Cani e gatti non hanno un alito profumato sicuramente ma se notate che l’odore sia peggiore del solito dovete farlo vedere dal veterinario. Potrebbe trattarsi di malattie gengivali, malattie renali, ingestione di una sostanza tossica, diabete o tumori orali.

9 Scuotono la testa molto

Il tuo cane scuote molto la testa molto ultimamente? Se è così, controlla le sue orecchie. Secondo Medicine.net, questo potrebbe essere la prova di un problema all’orecchio. Controlla le orecchie del tuo cane per vedere se c’è qualche gonfiore o rossore. Sappi che la sua reazione al tuo tocco dovrebbe anche determinare se questa è l’area interessata.

10 Mangiano erba

Mangiare erba è normale ma se vedete che il vostro animale ne mangia grandi quantità significa che c’è qualcosa che non va. Occhio, dunque, agli eccessi.