Seguo il gattone e scopro che

Home > Animali > Seguo il gattone e scopro che

Da sempre io sfamo i gatti randagi, loro mi conoscono e conoscono anche i miei orari, li trovo tutti in fila, belli e cicciotti come il sole. Vedo che lui non accetta cibo, anzi, prende la carta su cui metto la pappa e la trascina in un angolo nascosto.

Inizialmente pensavo che non gradisse la presenza degli altri gatti, così pur di farlo contento preparavo una bustina solo per lui, contento la prendeva e se ne andava.

 

Qualcosa non mi quadra e decido di seguirlo, volevo proprio vedere dove si andava a rifugiare! Quello che ho scoperto è stato veramente toccante.

Il bel gattone era in realtà una mamma dolcissima e amorevole, il suo pacchettino serviva per sfamare il suo piccolo. Lei portava il cibo nel suo riparo e lui mangiava di gusto, lei lo guardava soddisfatta e orgogliosa.

 

Mammina e piccolino sono stati recuperati da alcune volontarie e sono andati nel rifugio, li avranno un caldo riparo e pappa buona, le ragazze si occuperanno di loro e le carezze non gli mancheranno mai. Certo la speranza è che possano andare in una casa ma quel piccolo angolo di mondo è gestito così bene che saranno felici lo stesso.

Di sicuro non vivranno in balia dell’uomo, che come sappiamo bene è il maggior pericolo che c’è in giro! Una mamma meravigliosa, ma in fondo, che siano umane, alate, pelose o a quattro zampe, le mamme sono sempre le mamme!