Sente il cane abbaiare, esce dalla doccia e scopre che suo figlio non è più nel seggiolino

Una donna sente che il cane abbaia, così decide di uscire prima dalla doccia, guarda al seggiolino dove aveva messo il figlio, ma il bambino non c'è più

Jordyn Pamer e Zachary Phillips sono genitori felici da quando il loro piccolo Zeke è venuto al mondo. Un giorno tutta la famiglia era rientrata a casa, vivono nell’Ohio. La donna andò a farsi una doccia, mentre l’uomo decise di mettersi a dormire, perché fa i turni di notte. All’improvviso, però, il cane si è messo ad abbaiare, allarmando la mamma che è subito uscita dal bagno, per scoprire che il figlio non era più dove lo avevano lasciato.

Jordyn Pamer e Zachary Phillips

Mamma e papà pensavano che il piccolo Zeke fosse nel suo seggiolino, al sicuro. Per questo si sono messi a fare altro. A vigilare sulla situazione, però, c’era il loro cane. Che infatti nel momento del pericolo si è messo ad abbaiare. Quando la mamma è uscita dalla doccia non poteva assolutamente credere ai suoi occhi: il suo bambino non c’era più, era come se si fosse volatilizzato, sparito completamente nel nulla.

Jordyn, in un’intervista a Cleveland19, un canale televisivo locale, ha raccontato che è stato come se il suo peggior incubo si fosse realizzato. Non appena la coppia ha notato l’assenza del piccolo, ha cominciato a cercarono dappertutto. Dopo una ventina di minuti, hanno scoperto che Zeke e il suo seggiolino si trovavano nel giardino, vicino all’ingresso del seminterrato.

Jordyn Pamer e Zachary Phillips

Con tutta probabilità qualcuno si è introdotto a casa loro per prendere il bambino. E se non fosse stato per l’intervento di Lola, il loro cane, sarebbero riusciti a rapirlo. All’inizio non hanno dato peso al fatto che il cane abbaiava, ma quando ha iniziato a ringhiare sono subito intervenuti. Ed è stato provvidenziale, perché il rapitore è fuggito lasciando lì il piccolo Zeke.

Non si sa nulla di chi ha potuto tentare di fare una cosa del genere. Ma la donna si ricorda che un mese prima una donna si aggirava nel quartiere dicendo di appartenere ai servizi per bambini della contea di Wayne. Aveva avvicinato la mamma dicendo che c’era una denuncia pendente a loro carico, ma non era vero. La stessa cosa aveva fatto nelle case dei suoi vicini.

Di chi è il bellissimo mazzo di fiori

Una piccola Chihuahua salvata da un allevamento non smette di tremare

L'ultima passeggiata del cane malato

Cani abbandonati inseguono le auto dei militari e vengono adottati (VIDEO)

Boxer Max abbandonato incatenato a un lampione

Cerca di rapire il pit bull: proprietario interviene in tempo

Luna è stata lasciata a vivere nel balcone senza cure, visto che era malata