Seppellisce vivo il suo cane,

Seppellisce vivo il suo cane, le ragioni che l'uomo spiega lasciano sbalordite le autorità

Richard Piquard, 24 anni, di Whitinsville, è accusato di aver seppellito vivo il suo cane Shih Tzu . L’animale aveva 17 anni, ed era sotto la sua cura da 18 mesi, dopo che la sua ex ragazza glielo aveva lasciato in affidamento, perché non gli era stato permesso di stare con lei nel suo nuovo appartamento per le rigide regole condominiali.


Piquard mandò a Kaylee Belanger (la sua ex ragazza) un suo amico con alcune foto del suo nuovo gattino, gli scrisse che avrebbe dovuto sbarazzarsi del cane poiché non andava d’accordo con il piccolo micio. Il giorno dopo, verso le 11,00 del mattino,  mandò un messaggio a Kaylee dove gli diceva che Chico era “morto la scorsa notte” e che lo aveva seppellito nel retro di casa sua. Kaylee si insospettì e non esitò a cercare  il povero Chico. Inizialmente senti dei forti pianti provenire dal giardino di Piquard e quando arrivò sul punto non riusci a capire da dove provenissero,  allora decise di scavare sotto di lei, lo trovò seppellito in una piccola tomba improvvisata. Quando uscì da lì, il povero animale era in fin di vita ma respirava ancora, se fosse passato un solo giorno di più il povero animale sarebbe stato trovato morto. kaylee non esitò ad avvisare le autorità locali. Il capo della polizia di Northbridge, Walter Warchol, ha dichiarato: ” nei miei 41 anni di servizio, non ho mai visto niente del genere. Abbiamo visto tante forme di crudeltà sugli animali, ma seppellirlo vivo è la più crudele e ignobile che ci sia”.

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Kaylee ha detto: “… Mi sono resa conto che una roccia era su di lui. Ho sollevato la roccia ed ho cominciato a scavare ed eccolo lì. Ho fatto un passo indietro per afferrare la coperta quando l’ho preso in braccio il mio fidanzato ha iniziato a urlato: “Sta respirando!”

“Era vivo. Mentre urlavo e mi chiedevo come qualcuno potesse farlo, l’ho tirato fuori dal buco in fretta. Ha gridato dal dolore, c’era della sporcizia in ogni parte di lui. ”

Chico è stato immediatamente portato alla Cummings School of Veterinary Medicine alla Tufts University di Grafton.

Chico è stato diagnosticato come malnutrito, disidratato, in uno stato di shock con ipotermia e anemia a causa dell’infezione da pulci che aveva. Era ammuffito e la sua pelle era macchiata. Era stato chiaramente trascurato già prima che venisse sepolto vivo. Sebbene dopo molte ore Chico diventava più ricettivo non riusciva comunque a muoversi ne alzare la testa.

L’uomo  è stato accusato di crudeltà sugli animali, ma è stato rilasciato su cauzione di $ 1.000 e deve apparire nel tribunale distrettuale di Uxbridge. Per ora il gattino di Piquard viene curato dai suoi genitori.

Kaylee ha creato una campagna su GoFundMe, al fine di raccogliere fondi sufficienti per pagare le cure di Chico e fornire una donazione alla Tufts Veterinary School, al Dipartimento di Polizia di Northbridge e, se possibile, ad alcuni rifugi per animali locali.