Shapp e Bubba, un incontro speciale

Home > Animali > Shapp e Bubba, un incontro speciale

Wade Shapp stava tornando a casa dalla chiesa con sua moglie, domenica, quando hanno visto qualcosa che gli ha ridotto il cuore in frantumi. “Eravamo su una strada di campagna sulla via del ritorno… e ho guardato al lato della strada mentre guidavo e ho visto spuntare la testa di un cane”, ha detto Shapp, un residente di Princeton, in Texas. “Vivendo in campagna, è normale vedere i cani da fattoria correre sulla strada. Ma ho notato che non si muoveva ed era in una borsa. E ho pensato, ‘Beh, questo non ha senso.'”

Shapp e sua moglie Mandi, entrambi grandi amanti dei cani, non hanno perso un minuto. Saltarono fuori dalla macchina e si avvicinarono al cane. “Era legato in un sacco di mangime per animali”, disse Shapp. “Si potrebbe dire che chi l’aveva fatto l’aveva fatto intenzionalmente. C’era una corda legata intorno alle sue gambe, quindi non aveva molte possibilità per muoversi.” La prima cosa che la coppia ha fatto è stato far uscire il cane dal sacco. “Non avevamo un coltello o altro per tagliare il sacco, quindi abbiamo dovuto usare la chiave della macchina”, ha detto Shapp. Poi lo hanno avvolto in un cappotto e l’hanno portato nella loro auto. Il cane, che ora si chiama Bubba… sembrava grato di essere salvato ma era anche spaventato. “Era decisamente spaventato e ha tremato, probabilmente per le prime quattro o cinque ore dopo il ritrovamento”, ha detto Shapp. Shapp non ha idea da quanto tempo Bubba stesse nel sacco, ma è sicuro che superava le 24 ore. “Aveva un cattivo odore”, ha detto Shapp. “Aveva urina e feci dappertutto.” Shapps riportò Bubba a casa loro. Lo alimentarono, gli fecero un letto comodo e lo lavarono. Fu durante il bagno di Bubba che finalmente iniziò a rilassarsi. “Sentivo che ci stava dando la sua fiducia”, ha detto Shapp. “Penso che lui sapesse che l’avevamo salvato.” Lo hanno portato dal veterinario il giorno dopo. Pensavano che Bubba fosse in buona salute e sono rimasti scioccati nello scoprire che il cane aveva una ferita da arma da fuoco nella parte interna della gamba.

“Stranamente non l’ho vista, perché era molto grande”, ha detto Shapp. “Non c’era sangue nella borsa ma penso che qualcuno gli abbia sparato sicuramente, sperando di ucciderlo ma non aveva funzionato, quindi l’hanno semplicemente messo nella borsa e l’hanno gettato via.”

Dallas DogRRR, un gruppo locale di soccorso per cani, aiuterà Bubba a trovare la sua casa per sempre. Ma I Shapp non hanno fretta di lasciarlo andare – lo terranno con loro finché non si sentirà meglio.

Bubba va d’accordo con gli altri due cani dei Shapps, Isabella e Dixie. “Bubba è già uno dei membri della famiglia”, ha detto Shapp. “Stanno andando molto d’accordo.”

Ma è forse con Wade che Bubba ha stretto il legame più forte. Ogni giorno, Shapp porta Bubba a lavorare con lui, e il cane lo segue ovunque. “Ovunque io vada, c’è anche lui, dondolando sulle sue gambette”, disse Shapp.

Shapp è sbalordito dalla capacità di recupero di Bubba e non pensa che avrà problemi a trovare la casa perfetta quando arriverà il momento.

“E ‘un ragazzino piuttosto coraggioso per dover passare attraverso tutto quello che ha passato … ed è piuttosto sorprendente che abbia tanta fiducia dopo tutte le cose che ha passato”, ha detto Shapp.