Si è addormentato nel posto giusto

Home > Animali > Si è addormentato nel posto giusto

Un cane che era abituato a vivere in strada ed era diventato anziano, un giorno si è fermato a dormire nel portico della casa giusta. Erano 11 anni che soffriva, aveva deciso di lasciarsi andare per sempre, ma la proprietaria della casa, appena l’ha visto, ha deciso di prenderlo con se e di chiamarlo Solovino, che in spagnolo vuol dire “è venuto da solo”.

L’ha tenuto per poco tempo, poi ha chiamato la Rocket Dog Rescue ed i volontari hanno deciso di portarlo al rifugio a San Francisco. Lì hanno fatto tutte le procedure per farlo adottare e sembrava che ce l’avessero fatta… invece, ogni volta che una famiglia lo voleva prendere, lo teneva per pochi giorni e poi lo riportava sempre indietro, non si è mai capito il motivo.

Fino a quando Carol Messina, ha visto la sua foto e si è subito innamorata di lui. Anche perché era un’amante di “Star Wars” e uno di protagonisti si chiama proprio “Solo”. Quando la donna l’ha incontrato per la prima volta, non poteva non prenderlo con se, era troppo triste per essere lasciato li.

Ma, con il passare dei giorni, Carol si rese conto che Solo era un cane molto diffidente e a causa di tutto il tempo che ha passato in strada, non si fidava degli umani. Non voleva giocare ne con i cani, ne con i gatti ed ogni volta che qualcuno andava ad accarezzarlo lui si tirava indietro e la sua ansia aumentava.

Carol ha scoperto che soffriva di dolori ai denti, così l’ha portato dal veterinario per farlo operare e lì si sono resi conto che era anche sordo. La donna quindi, ha realizzato un imbracatura speciale, per far capire a tutti che non sente, così non gli mettono paura quando lo accarezzano.

Ora è un cane totalmente diverso, la sua vita è cambiata. Gioca con tutti gli animali ed è diventato dolce con tutte le persone che incontra. Ovviamente dovrà affrontare ancora molti problemi di salute, ma sicuramente ha una mamma che lo ama e non lascerà mai solo!

Condividi per aiutare tutti i cani anziani ad che vivono in strada, ad essere adottati e curati!