Si è spento Thomas, il senzatetto di Messina che amava i cani

Si è spento il clochard di Messina. Chiunque lo conosceva, sapeva che Thomas aveva un cuore grande e di certo non sarà dimenticato quello che ha fatto per quei cani 😔💔

Home > Animali > Si è spento Thomas, il senzatetto di Messina che amava i cani

La triste notizia arriva da Messina, dove un conosciuto senzatetto, che da anni viveva in una roulotte, è stato trovato morto. Thomas era molto conosciuto, ma non per essere un barbone. Era un uomo con un grande cuore ed aveva dato una casa, per quanto piccola potesse essere, a degli amici a quattro zampe. Sono stati proprio i suoi fedeli cani, a vegliare il suo corpo senza vita, che è stato trovato lo scorso giovedì.

Thomas soffriva spesso di crisi cardiache e si sospetta che siano state la causa della sua morte.

Il senzatetto era riuscito a conquistare la simpatia di tutti i cittadini del posto. Chiunque avesse un cuore, lo aiutava con vestiti e con cibo.

Thomas era apparso anche sugli schermi della TV ed aveva raccontato di essere scappato dalla Germania perché non voleva fare il militare, ma in Italia si è ritrovato ad essere un senzatetto e a vivere per le strade di Messina.

Purtroppo le sue sfortunate condizioni di vita, non gli hanno permesso di curarsi in modo adeguato. Più volte aveva anche rifiutato le cure, perché non voleva lasciare i suoi cani da soli.

Dopo la triste notizia della sua morte, tutti si sono preoccupati per quei poveri sette cani, adesso soli e senza nessuno che si prenda cura di loro.

Il consigliere comunale Ugo Zante, è intervenuto sulla vicenda, chiedendo aiuto per quegli animali.

La speranza è quella di trovare un rifugio disposto ad accoglierli e a trattarli come meritano. In attesa di questa sistemazione, alcuni volontari si stanno prendendo cura di loro in modo temporaneo.

Nonostante Thomas vivesse in una roulotte e non avesse soldi, aveva aperto le porte della sua casa e del suo cuore a 7 cani, che senza di lui oggi vivrebbero per le strade.

Di certo è un uomo che non sarà dimenticato…. R I P