Si ritrovano a dargli un ultimo saluto dopo quattordici lunghi anni di servizio

Ad Iquique, in Cile, come in tutto il mondo, i vigili del fuoco offrono un servizio di sicurezza e soccorso per la propria popolazione e lo fanno sempre più spesso insieme a dei coraggiosi amici a quattro zampe. In questa caserma viveva Black, un’ottimo amico e compagno che dopo la sua morte, fece rimanere tutti molto scossi.



CLICCA QUI X COMPRARE LA SPAZZOLA!

Decisero così di rendergli omaggio, per onorare tutti i ricordi e le cose condivise con questo adorabile cucciolo. Per ben 14 anni, rese servizio con coraggio e lealtà fin quando non si spense per il riposo eterno. Grazie a lui dopo giornate stressanti, c’era sempre una fonte di relax e divertimento e per questo decisero che il minimo che potessero fare per lui era rendergli omaggio. Il capitano dei vigili del fuoco, Jeorge Tapia, scrisse un post su Facebook: “grazie infinite per tutti questi anni che hai passato con noi, ti ricorderemo per sempre.” Il comandante dichiarò di essersi salutati per l’ultima volta durante la cerimonia, che fu molto emozionante, d’altronde Black era una parte fondamentale di quella squadra. Alla fine della cerimonia e della sepoltura, di quello che era per loro un vero eroe, decisero di piantare un albero in sua memoria nei pressi della caserma. Continuarono e continuano a ringraziarlo per il suo servizio e per tutte le persone che, grazie a lui hanno avuto una seconda possibilità dalla vita.

Ci auguriamo che tu possa riposare in pace Black!

Buon ponte dell’arcobaleno!

Condividete e lasciate anche voi un tenero saluto per Black…