Si trasferisce nella nuova casa e nel seminterrato scopre che avevano lasciato un cane

“Quando mi sono trasferito nella nuova casa, sapevo che potevo trovare tante cose. Ho deciso di comprarmi una casa a St Louis. Era grande ed era perfetta per me e la mia famiglia. Il problema è che sono andata a vederla solo una volta. Non mi sono soffermato nel vedere tutto, purtroppo.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

E’ stato un vero errore. Perché appena ho iniziato a fare il trasloco, mentre stavo entrando con i miei scatoloni nella nuova casa, ho sentito dei strani rumori provenire dal seminterrato. Non riuscivo a capire bene di cosa si trattasse, così ho deciso di aprire la porta ed andare a vedere. Quella era una delle zone della casa che non avevo mai visto. Ma appena ho aperto la porta, ho visto una cosa incredibile. C’era un cane incatenato. Non sapevo cosa fare, anche perché io non potevo tenerlo ed in più, il cucciolo a quattro zampe doveva avere giustizia. Alla fine, mi sono deciso ed ho chiamata l’associazione Stray Rescue, per animali in difficoltà. Una ragazza mi ha chiesto se sapevo da quanto tempo il cane fosse li. Ma io non potevo saperlo. Infatti proprio per questo, Natalie Thomson, direttrice dell’organizzazione, è arrivata a casa mia nel giro di un ora. Perché mi ha detto che il tempo era davvero fondamentale. Ma quando ha aperto la porta, la reazione della cucciola a quattro zampe è stata davvero adorabile. Si è messa sulle scale, la guardava e scodinzolava. Per questo, la donna ha pensato che fosse li dentro da molto tempo e quando l’ha vista sperava di essere salvata. Ecco il video del salvataggio di seguito:.

Quando l’hanno liberata, non riusciva a smettere di saltare per la gioia. In più, insieme ai volontari quando siamo scesi per andare a vedere nel seminterrato, abbiamo scoperto che l’avevano lasciata senza ne acqua ne cibo. Sarebbe morta nel giro di pochissimi giorni se io non me ne fossi reso conto.

Poi, i volontari hanno fatto ulteriori indagini, per capire chi era stato ad abbandonarla. Non era il vecchio proprietario di casa. Ma un abusivo che è stato cacciato via. Ma ha pensato bene anche di lasciare il cane ed anche altre cose in casa.

In seguito, sono andata a trovarla al rifugio ed ho scoperto che l’hanno chiamata Jumping Bean. Mi hanno detto che ha una personalità adorabile. E’ molto dolce e felice della sua seconda possibilità di vita. Sono molto contento di aver fatto qualcosa per aiutarla!”

Condividete il meraviglioso salvataggio di Jumping Bean!